NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Petto di pollo: quattro ricette light

Petto di pollo: quattro ricette light
da in Ricette Light
Ultimo aggiornamento: Lunedì 05/12/2016 19:07

    ricette pollo

    Curiose di scoprire quattro ricette light con il petto di pollo? Il petto di pollo è tra gli alimenti più diffusi nelle diete dimagranti, in cui è previsto il consumo di carne, per il suo elevato apporto proteico, lo scarso contenuto di grassi e la sua versatilità in cucina. In realtà però, nella quotidianità, rischiamo di prepararlo sempre nello stesso modo sottovalutando ricette davvero sfiziose ma al contempo dietetiche. Pronte a scoprirle? Correte ai fornelli perché avrete finalmente voglia di mangiare il petto di pollo.

    pollo verdure soia

    Ecco una ricetta che ricorda i profumi della cucina cinese davvero gustosa ma leggera e povera di grassi. Iniziate a cucinare le verdure su una padella anti aderente con un cucchiaino d’olio, o addirittura senza olio, zucchine, carote e porri tagliate a julienne, salate e aggiungete leggermente un po’ d’acqua per aiutarvi nella cottura visto che dovrete limitare l’olio. In un’altra padella fate rosolare il petto di pollo tagliato a cubetti e leggermente infarinato per poi passarlo, una volta dorato, nella padella con la verdura per ultimare la cottura. Sfumate con un bicchiere di salsa di soia allungata eventualmente con un po’ d’acqua e lasciate gli ingredienti ancora qualche minuto sul fuoco fino a quando il pollo non sarà perfettamente cotto e si sarà formato una deliziosa cremina. Impiattate e, a piacere, aggiungete un filo di salsa di soia. Unico accorgimento? Il sale. Prima di tutto perché dovrete cercare sempre di ridurlo il più possibile in cucina sostituendolo per esempio con le spezie e poi perché ci sarà già la soia e dare sapidità.

    pollo pan grattato

    Sognate la cotoletta di pollo quando siete a dieta? Ecco una ricetta semplicissima e dietetica che ricorda la cotoletta grazie alla sua croccantezza ma si contraddistingue per la sua leggerezza sia negli ingredienti sia nella cottura. Prendete il petto di pollo, tagliatelo a cubetti oppure lasciatelo a fette abbastanza sottili. Passatelo leggermente nel latte e impanatelo nel solo pan grattato. Se non volete utilizzare il latte potrete saltare il passaggio impanando il petto di pollo direttamente nel pan grattato, il latte lo renderà solo leggermente più tenero. Dopodiché cucinatelo in padella anti aderente con un filo d’olio.

    petto pollo latte

    Tagliate il petto di pollo a bocconcini, infarinatelo e cucinatelo in padella. Una volta dorato ultimate la cottura con un bicchiere di latte che andrà ad addensarsi leggermente creando una cremina deliziosa. Se amate i sapori orientali aggiungete anche il curry per una versione più light del tradizionale pollo al curry. Se amate questo piatto, per una ricetta ancora più dietetica, potrete utilizzare la spezia allungata in un bicchierino d’acqua.

    pollo fisarmonica

    Ecco una ricetta davvero golosa che vi farà dimenticare di essere a dieta. Per preparare il ripieno cucinate velocemente in padella 50 grammi di spinaci, una volta cotti aggiungete 50 grammi di ricotta. Prendete il petto di pollo ed effettuate delle incisioni sulla parte superiore come una fisarmonica che andrete a farcire con il ripieno di ricotta e spinaci. Pone il petto di pollo farcito su una teglia con la carta da forno, salate e impreziosite con una spolverata di pepe nero, una manciata di fontina o parmigiano grattugiato (per una versione più light) e, a piacere, un pizzico di paprika. In forno per 25 minuti a 200 gradi e il vostro petto di pollo sarà pronto. Una ricetta semplice, light e davvero sfiziosa perché la carne resterà morbidissima grazie al tipo di cottura e al suo ripieno che si scioglierà in bocca.

    837

    PIÙ POPOLARI