Piadina di farina di riso, ricetta senza glutine

Piadina di farina di riso, ricetta senza glutine
da in Cucinare light, Ricette Light
Ultimo aggiornamento:

    piadina di farina di riso

    La piadina di farina di riso, è la ricetta per realizzare delle ottime piadine senza glutine per chi soffre di celiachia. Per realizzarla bastano pochi ingredienti facilmente reperibili nei supermercati, e il procedimento è lo stesso della classica piadina romagnola. Inoltre lo strutto viene sostituito dall’olio d’oliva, e risulta quindi più leggera. La celiachia è una malattia che colpisce l’intestino, in Italia 1 persona su 100 soffre di questa patologia. Ma da cosa deriva questa ormai diffusa intolleranza al glutine?

    Il glutine è un complesso proteico presente in cereali come il frumento, l’orzo, la segale, l’avena, il farro, la spelta, il triticale e il kamut. Il glutine si forma durante la lavorazione di queste farine con l’acqua, quindi per esempio, nell’impastare il pane, la pizza o la pasta. I celiaci sviluppano una forte intolleranza verso questo complesso proteico, che impedisce loro di assumerne anche in piccolissime quantità. Attualmente, l’unica cura contro questa malattia è evitare qualsiasi tipo di alimento che contiene glutine, quindi pasta, pane, biscotti, birra e molti altri alimenti. Grazie alle continue sperimentazioni culinarie, oggi i celiaci possono acquistare una vasta gamma di prodotti completamente privi di glutine, a partire dalla semplice pasta fino ad arrivare ai dolci di qualsiasi tipo. Quali sono i primi sintomi della malattia? La celiachia è una patologia molto subdola, non è semplice accorgersi di averla. Tra i sintomi più frequenti attualmente registrati ci sono:
    - Anemia da carenza di minerali o vitamine
    - Ridotto assorbimento del calcio con conseguente osteoporosi precoce
    - Dermatite e aftosi
    - Mal di testa frequenti e spossatezza
    - Stati di ansia, depressioni o irritabilità
    - Problemi di natura addominale come gonfiore, coliti, crampi e flatulenza
    Essendo dei sintomi relativamente frequenti e comuni, la cosa migliore in questi casi è effettuare un esame specifico per verificare se si è affetti dalla malattia. Se non diagnosticata in tempo, la celiachia può portare a gravi problemi di salute.

    350gr di farina di riso
    1 cucchiaino raso di sale
    60gr di olio d’oliva
    1 pizzico di bicarbonato
    acqua tiepida q.b. (1 bicchiere circa)

    1. Crea una fontana con la farina, aggiungi il sale e il bicarbonato.

    2. Versa l’olio d’oliva e mescola grossolanamente con un cucchiaio.
    3. Versa l’acqua poco per volta e incorpora alla farina.
    4. Impasta il tutto fino a che non avrai un impasto liscio, elastico ed omogeneo. Lascialo riposare 1 ora.
    5. Dividi la pasta in 6 pallette e stendile sottili con un mattarello. Infarina bene il mattarello e il piano da lavoro per evitare che si attacchi l’impasto.
    6. Cuoci la piadina in una padella calda e antiaderente per 3min. circa per parte.

    533

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinare lightRicette Light

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI