Pollo con anacardi, ricetta light e ipocalorica

da , il

    pollo con anacardi

    La ricetta del pollo con gli anacardi, ha origine asiatica. E’ un classico della cucina cinese “occidentalizzata”, e si può trovare in qualsiasi ristorante cinese. E’ molto semplice da preparare: bastano pochi ingredienti, sempre freschi e facili da reperire, per la realizzazione di un piatto di grande effetto in pochissimo tempo! Uno di questi ingredienti è l’anacardo, ed è proprio di questo di cui parleremo approfonditamente. La ricetta diventa light e ipocalorica con un uso ponderato degli anacardi.

    Gli anacardi, nome scientifico Anacardium Occidentale, è un frutto originario dell’America Centrale e Meridionale. Il suo nome è dato dalla sua caratteristica forma “a cuore”.

    Tra la frutta a guscio, sono i meno calorici. La maggior parte del loro grasso è costituito da grassi insaturi, in altre parole i grassi buoni. Sono ricchi di acido oleico, un valido alleato per il cuore e i vasi sanguigni.

    Gli anacardi sono un prezioso aiuto contro l’osteoporosi, problemi legati alle articolazione e combattono il colesterolo alto. Secondo un recente studio effettuato presso l’Università di Montreal, l’acido oleico contenuto nel frutto, possiede, inoltre, proprietà antidiabetiche. Difatti, stimolerebbe l’assorbimento del glucosio da parte dei muscoli, necessario alla produzione di energia.

    Ingredienti: per 2 pers.

    Kcal. per porz.: 276

    300gr di petto di pollo

    50gr di anacardi

    1 cucchiaio di farina

    3/4 cucchiai di salsa di soia

    1 scalogno

    olio di semi di soia

    Ricetta e preparazione

    1. Taglia il pollo a bocconcini (se il petto è intero) o a striscette (se il petto è a fettine).

    2. Metti i bocconcini in un sacchetto per congelare insieme al cucchiaio di farina. Chiudi il sacchetto e agita bene fino a che tutto il pollo è ben infarinato.

    3. Trita finemente lo scalogno e fallo soffriggere in una padella antiaderente con un filo d’olio.

    4. Aggiungi il pollo al soffritto e, a fiamma alta, fallo rosolare bene per circa 2min.

    5. Abbassa la fiamma e fai sfumare il pollo con la salsa di soia. Se il pollo dovesse risultare troppo salato per i tuoi gusti, aggiungi un goccio d’acqua. Fai cuocere il pollo circa 10min. a fuoco basso.

    6. Aggiungi gli anacardi e fai cuocere per altri 2min. in modo da prendere bene il sapore.

    7. Puoi servire il tuo pollo con del riso in bianco, tenendo sempre d’occhio le calorie.