Polpette di lenticchie, ricetta per un secondo vegetariano

Polpette di lenticchie, ricetta per un secondo vegetariano
da in Cucinare light, Ricette Light
Ultimo aggiornamento:

    polpette di lenticchie

    Le polpette di lenticchie sono una sfiziosa ricetta per un secondo vegetariano leggero e gustoso. Dal sapore speziato che ricorda la cucina indiana, queste polpette sono l’ideale per un aperitivo in compagnia o una serata romantica a base di piatti stuzzicanti e dai profumi orientali. Inoltre sono un’ottima alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne. Difatti, le lenticchie sostituiscono alla perfezione la carne, in quanto ricche di proteine.

    Le lenticchie sono uno dei legumi più antichi della storia, basta considerare che venivano coltivate oltre 9.000 anni fa in Asia. Le lenticchie sono composte per una minima parte di acqua (10%), per il resto da proteine, fibre, carboidrati e zuccheri. Le lenticchie hanno un elevato contenuto di vitamine del gruppo B e C. Inoltre, questo tipo di legume è particolarmente consigliato dai dietologi perchè, oltre ad un alto contenuto di fosforo e potassio, non contiene grassi nè colesterolo. Per di più, le lenticchie sono completamente prive di glutine, per cui adatte alle persone affette da celiachia. Come accennato in precedenza, le lenticchie sono ricche di proteine, per questo costituiscono una valida alternativa agli alimenti derivati da animali, come carne e uova, che a differenza del legume, contengono un alto tasso di colesterolo. Questo le rende perfette per una dieta vegetariana o vegana. Inoltre, le lenticchie rallentano l’assorbimento degli zuccheri nell’organismo, diventando così un valido aiuto per chi soffre di diabete evitando picchi di glicemia. E poi, la lenticchia porta guadagno!

    400gr di lenticchie (fresche o in scatola)
    1 cipolla bianca piccola
    1 spicchio di aglio
    1/2 cucchiaino di curcuma
    1 pizzico di cumino
    sale q.b.

    3 cucchiai di pangrattato
    1 cucchiaio di olio d’oliva

    1. In um mixer unisci le lenticchie private del loro liquido con la cipolla tagliata a pezzi, lo spicchio d’aglio sminuzzato, la curcuma e il cumino ed infine il sale. Trita tutto fino a che non raggiungerà la consistenza di un composto omogeneo e ben amalgamato.
    2. Controlla la consistenza: se troppo morbido, aggiungi del pangrattato, deve risultare compatto alla fine.
    3. Forma delle polpette schiacciate, passale nel pangrattato SENZA AGGIUNGERE ALTRO, stendile su una teglia da forno e condisci con un filo d’olio.
    4. Inforna le polpette a 200C° per circa 20min. Devono essere ben dorate. Servi le tue polpette con una fresca insalata.

    476

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinare lightRicette Light
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI