Prova costume: anche la pasta può essere light

da , il

    Noi italiani difficilmente rinunciamo ad un buon piatto di pasta: i carboidrati sono importantissimi nella dieta e non andrebbero mai eliminati completamente.

    Si dice che la pasta faccia ingrassare: la verità è che sono i condimenti che utilizziamo a caricare di calorie inutili uno dei piatti tradizionali della nostra cucina.

    Vi presentiamo oggi alcune ricette furbe per gustarvi in tutta tranquillità il vostro piatti di pasta.

    Sugo di pomodoro light

    Dosi per 10 persone

    2 kg di pomodori ben maturi San Marzano o di altro tipo adatti per preparare la salsa

    2 cipolle

    2 carote

    3 gambi di sedano

    un mazzo di basilico

    5 spicchi di aglio

    Sale q.b.

    1 cucchiaio di zucchero

    Preparazione

    Lavate le verdure e sgocciolatele. Tagliate i pomodori a pezzi e strizzateli leggermente per far perdere un po’ di acqua; metteteli in una pentola. Tagliate le altre verdure a pezzettini ed unitele ai pomodori.

    Fate ora bollire i pomodori e le verdure fino a che non si sfaldano.

    Tritate il tutto al passaverdure con il disco con i fori piccoli; aggiungete una manciata di foglie di basilico, lo zucchero, controllate di sale, e cuocete a fuoco dolce.

    E’ ottimo anche servito freddo, con due foglie di basilico.

    Spaghetti con germogli di soia

    Dosi per 4 persone

    spaghetti di riso 350 g

    germogli di soia freschi 200 g

    4 peperoncini rossi freschi

    olio extravergine di oliva

    1 grosso spicchio di aglio

    prezzemolo fresco

    sale

    Preparazione:

    Sbucciate, schiacchiate l’aglio; poi lavate i peperoncini e tagliateli a rondelle. Fate scaldare 3-4 cucchiai di olio in un tegame e unitevi l’aglio e i le rondelle di peperoncino e fate rosolare per un minuto.

    Unite quindi i germogli e un pizzico di sale (in alternativa qualche goccia di salsa di soia che insaporisce), e lasciate appassire i germogli.

    Fate cuocere gli spaghetti di riso, scolateli e poi salatateli nella padella con i germogli per qualche minuto, a fiamma alta e mescolandoli bene.

    Spolverate con il prezzemolo e servite.

    Ricette tratte da buttalapasta.it

    Fotografie tratte da

    veganblog.it

    lospicchiodaglio.it

    quirisparmio.net