Quali esercizi fare in vacanza per mantenersi in forma?

Quali esercizi fare in vacanza per mantenersi in forma?
da in Consigli Pratici, Fitness, Perdere Peso, Primo Piano, Prova Costume
Ultimo aggiornamento:

    corsa spiaggia esercizi

    Mantenersi in forma con pochissimo sforzo? E’ facilissimo con gli esercizi da fare in vacanza, soprattutto al mare. Per bruciare calorie infatti il mare è la palestra ideale e vi offre moltissimi spunti per esercizi divertenti e facilissimi. Che fare allora? Evitate di passare tutta la vostra giornata sdraiati al sole ma con un po’ di movimento ed esercizio, vedrete che mantenervi in forma sarà facilissimo. Sono moltissimi gli esercizi da poter fare senza troppo sforzo: vediamo insieme quali sono e qual è il modo corretto di eseguirli, per risultati invidiabili.

    Esercizi vacanza: corsa e nuoto

    Prima di tutto, la corsa. Approfittate de clima più fresco verso il tramonto e concedetevi una corsa o una camminata a passo velo ce sul bagnasciuga: vedrete che in questo modo riuscirete con facilità a bruciare parecchie calorie. Anche il nuoto, praticato sia in piscina che in mare è un toccasana per il vostro fisico. Che ne dite allora di concedervi delle nuotate durante la giornata? L’acqua del mare poi ha un’azione anche rassodante per un fisico tonico e perfetto.

    Esercizi vacanza: consigli

    Ed ecco alcuni esercizi consigliati quando siete in spiaggia: ottimi gli slanci delle gambe in alternanza sia avanti e indietro che lateralmente, per 10 volte o anche i classici squat con i piedi all’altezza delle spalle e flettendo le ginocchia non oltre i 90 gradi. Per le braccia consigliamo piegamenti in appoggio al terreno o su un muro con le mani all’altezza del petto, 10 ripetizioni per 2 serie (aumentabili) oppure potete utilizzare dei pesetti o 2 bottiglie d’acqua piene, facendo delle flessioni del gomito sia con le braccia lungo i fianchi ma anche con le braccia sollevate all’altezza del petto, o aperture laterali, 10 ripetizioni per braccio con ciascuna variante.

    Esercizi vacanza: camminate

    La cosa migliore da fare però, quando siete in vacanza, è senza dubbio quella di camminare. La sabbia e l’acqua di mare hanno un immediato effetto tonificante che vi consiglio di sfruttare. Prima di tutto, cominciate con 10 minuti di camminata a passo normale, da intervallare a 15 minuti di aerobic-walking, ovvero una camminata a passo sostenuto. Preferite un percorso misto, che può anche essere quello sulla spiaggia e non dimenticate, alla fine della passeggiata, qualche esercizio per gli addominali e per i glutei, ma anche delle flessioni e qualche esercizio di rilassamento.

    Ed ecco tanti altri esercizi da fare a casa vostra!

    Power yoga: esercizi semplici per dimagrire e stare bene
    Come bruciare calorie in casa, camminando e correndo
    Dimagrire le braccia: esercizi fai da te
    Tonificare i glutei in poco tempo e stando a casa

    573

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli PraticiFitnessPerdere PesoPrimo PianoProva Costume
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI