Ricette Carnevale light: chiacchiere al forno

da , il

    chiacchiere al forno

    Carnevale è alle porte e con questa festa arrivano sulle nostre tavole anche i buonissimi dolci tipici del periodo. Peccato però che molte di queste ricette non siano proprio light, anzi. Solitamente infatti i dolci di Carnevale sono fritti, un vero e proprio attentato alla nostra linea e uno strappo alla dieta che possiamo anche evitare. Come? Cercando semplicemente di trovare alternative con pochi grassi alle nostre solite ricette. Oggi vi voglio infatti spiegare come realizzare delle buonissime chiacchiere, dolce tipico del carnevale, cotte però al forno.

    Ingredienti per le chiacchiere al forno (dosi per 6 persone):

    farina di tipo 00 più quella per la spianatoia g 250

    zucchero semolato 20 g

    burro ammorbidito 25 g

    2 uova

    Marsala

    mezzo limone non trattato

    mezza bustina di lievito per dolci

    zucchero a velo

    sale

    Preparazione:

    Per prima cosa sistemate la farina sul tavolo da lavoro e fate la fontana; aggiungete al centro un pizzico di sale, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e il lievito per dolci. Nel frattempo sbattete anche le uova e mettetele all’interno della farina unendo anche due cucchiai di Marsala e il burro a pezzetti.

    Impastate bene, fino ad ottenere una palla, ricopritela di pellicola trasparente e lasciate riposare per mezz’ora. Ora utilizzate 1/3 della pasta, rendetela piatta con le mani e passatela nella macchina per stendere la pasta fino ad ottenere una sfoglia abbastanza sottile. Precedete in questo modo con tutta la pasta restante.

    Tagliate le sfoglie in rettangoli di 10 cm di lunghezza e 6 di larghezza circa con la rotella tagliapasta e fate due incisioni interne per la lunghezza del rettangolo di pasta.

    Sistemate le chiacchiere sulla placca da forno, e cuocetele in forno per un quarto d’ora a 180 gradi: fare intiepidire, spolverate con lo zucchero a velo e servite.

    Dolcetto o scherzetto?