Ricette light della Dieta Dukan, vitello in fricassea

da , il

    vitello fricassea

    La ricetta light della Dieta Dukan di oggi è un piatto davvero importante, perché può essere portato a tavola con orgoglio anche in una cena con tanti ospiti. Si tratta del vitello in fricassea. Il vitello è una carne molto morbida, delicata e soprattutto magra. Questa ricetta lo accosta a verdure semplici, saporite e ipocaloriche come le carote e i funghi. La preparazione è molto rapida e vedrete che anche se non siete degli chef non incontrerete alcuna difficoltà: ci vogliono solo 15 minuti. Ma ora seguiamo passo a passo le indicazioni di Pierre Dukan.

    Ingredienti: 500 g di vitello magro, 2 carote, 200 g di champignon, 1 tuorlo, 1 cipolla, 1 cucchiaio abbondante di maizena, erbe aromatiche (timo, prezzemolo, alloro), sale e pepe.

    La prima cosa da fare è pulire il vitello: se presenta delle zone grasse eliminatele con un coltello. Potete anche chiedere al vostro macellaio di farlo direttamente in negozio, per essere sicuri di non sbagliare. A parte fate un trito con prezzemolo, pepe, cipolla, sale, tipo e 2 foglie d’alloro. La cipolla potete anche lasciarla a pezzi grossi.

    Ora mette tutto in una pentola a pressione con 50 cl d’acqua, aggiungete le carote tagliate, i funghi e fate cuocere 20 minuti dal momento in cui inizia a fischiare. Se avete lasciato la cipolla a pezzi grossi adesso la potete eliminare (il piatto risulterà più leggero) con l’alloro. Mettete poi da parte il sugo e aggiungete la farina e il tuorlo alla carne. Fate andare a fuoco lento il vostro vitello con il sugo di cottura, mescolando, finché non otterrete una crema densa e prelibata.