Ricette light: stufato di verdure

da , il

    Una ricetta semplicissima che certamente le vostre nonne vi avranno cucinato spessissimo, con vostro grande rammarico. Crescendo invece si iniziano ad apprezzare anche i piatti salutari e tradizionali della nostra cucina, come lo stufato di verdure, semplice, nutriente e perfetto per chi intraprende una dieta dimagrante. La grande comodità di questo piatto è che lo si può preparare anche il giorno prima e poi riscaldare all’occorrenza: vediamo come fare!

    Ingredienti

    cipolle

    carote

    peperoni rossi

    pomodori

    gambi di sedano

    150 gr di funghi

    zucchina

    230 gr di fagiolini freschi

    concentrato di pomodoro

    10 gr di zucchero

    sale

    salsa

    Tagliare le cipolle, carote, peperoni, pomodori, sedano, funghi e la zucchina mettendo da parte i pomodori.

    Saltate tutte queste verdure più i fagiolini per 10 minuti. Aggiungete poi il concentrato di pomodoro, zucchero, sale, pomodori e la salsa con una tazza d’acqua. Coprite e cuocete per 20 minuti.