Rotolo con patate, funghi e castagne, ricetta autunnale

da , il

    Rotolo con patate funghi e castagne

    Il rotolo con patate, funghi e castagne, è una ricetta ideale per la stagione autunnale, grazie ai funghi champignon e le castagne, prodotti della terra tipici di questa stagione. Da consumare come piatto unico in quanto formato da ingredienti ricchi di proteine e carboidrati, facile e veloce da preparare è l’ideale per una cena dell’ultimo minuto, oppure quando si ha qualche ospite improvviso.

    La coltivazione dei funghi, risale al Primo Secolo D.C., dove venivano coltivati all’interno di grotte.

    SCOPRI COME SI COLTIVANO I FUNGHI

    I funghi champignon, più comunemente conosciuti come “funghi prataioli”, sono formati per il 90% di acqua. Ricchi di vitamine, proteine e sali minerali, sono ottimi per le diete a regime ipocalorico e ideali per le diete vegetariane e vegane. Inoltre, da recenti studi svolti in importanti università degli Stati Uniti, è emerso che i funghi sono un valido alleato del sistema immunitario. Difatti, favoriscono l’attacco del nostro sistema immunitario verso gli agenti patogeni, rafforzandolo di conseguenza. Prima di consumarli, è importante che vengano puliti per bene. Ma qual’è il modo corretto per lavare i funghi? Devi sapere che i funghi non si lavano sotto il getto dell’acqua: rischieresti di alterare il loro sapore e impregnarli di questa. Bisogna munirsi di un panno pulito ed umido con il quale eliminare tutti i detriti di terra presenti sul gambo e sotto il cappello.

    Calorie per porz.:

    199

    Ingredienti:

    per 6 pers.

    1 patata grossa

    10/12 castagne

    150gr di champignon

    1 cipolla

    30gr di gorgonzola dolce

    1 rotolo di pasta briseè

    sale e pepe q.b.

    Preparazione

    1. Preriscalda il forno a 200°C.

    2. Metti a bollire la patata in acqua salata, taglia a fettine i funghi e la cipolla e cuoci a fuoco basso bagnando ogni tanto.

    3. Incidi le castagne e arrostiscile in forno per 30min.

    4. Scola la patata, sbucciala, tagliala a tocchi piccoli ed unisci ai funghi e la cipolla.

    5. Sbuccia le castagne, tagliale a metà ed aggiungetele alle altre verdure fino a concludere la cottura.

    6. Stendi la pasta brisèè su una teglia da forno e farcisci con il composto di verdure.

    7. Spezzeta il gorgonzola e distribuiscilo sul ripieno.

    8. Chiudi il rotolo a mo’ di fagotto, spennella con un goccio d’olio e inforna a 200°C per c.a. 35-40 min. Consiglio: per renderlo più morbido potete aggiungere al composto un cucchiaino di panna di vegetale.