Smoothie alla pesca, ricetta light

Smoothie alla pesca, ricetta light
da in Cucinare light, Ricette Light
Ultimo aggiornamento:

    smoothie pesca

    Lo smoothie alla pesca è una ricetta light per realizzare una colazione nutriente o una merenda leggera perfetta per l’estate. Questa ricetta è particolarmente indicata per i bambini che fanno fatica a mangiare la frutta, in quanto è priva di zucchero e ricca di sostanze nutritive essenziali per l’organismo e la corretta crescita del bambino.

    La pesca è un frutto originario della Cina e le sue coltivazioni sono presenti in Grecia, Spagna, Turchia e Italia. Composta per il 90% di acqua, nella pesca troviamo in abbondante quantità il potassio, sodio, ferro, calcio e fosforo. Sono presenti anche vitamine del gruppo A, B, C, E e K. Ricca di fibre, proteine e zuccheri semplici facilmente assimilabili dl nostro organismo, la pesca è particolarmente consigliata in una dieta ipocalorica. E non solo per il basso apporto di calorie, ma anche la generosa quantità di fibre, che favoriscono la digestione, regolarizzano l’intestino e proteggono la salute dell’apparato digerente. La polpa della pesca ha ottime proprietà rinfrescanti e detossinanti, inoltre è un ottimo rimineralizzante e ricostituente.

    La pesca, essendo un frutto particolarmente buono e dolce, è consigliato per le mamme che non sanno come far mangiare la frutta ai loro bambini. La pesca ha un altissimo contenuto di vitamina C, importante per rafforzare le difese immunitarie e prevenire diversi disturbi articolari, in quanto mantiene le ossa forti e in salute. In conclusione, la pesca essendo ricca di acqua e sali minerali, contrasta la ritenzione idrica e l’accumulo di liquidi in eccesso, mantenedo la pelle bella e giovane.

    4 pesche noci mature
    2 bicchieri di latte di mandorla
    1 vasetto di yogurt di soia alla pesca (oppure vaccino)
    8 cubetti di ghiaccio

    1. Lava e taglia le pesche a pezzi senza sbucciarle.
    2. Versa tutti gli ingredienti nel frullatore.
    3. Frulla tutto alla massima velocità fino a che il ghiaccio non sarà del tutto tritato.
    4. Servi con una fetta di pesca e foglioline di menta a piacere.

    424

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinare lightRicette Light

    San Valentino

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI