Spuntini sani fai da te: le ricette per ogni momento della giornata

Gli spuntini da fare tra un pasto e l’altro possono essere sani e dietetici se lo vogliamo: basta scegliere i cibi giusti, anche fuori casa, che non fanno ingrassare ma che calmino la fame donando il senso di sazietà. Anzi spezzare tra un pasto e l’altro è raccomandabile. Sì anche allo spuntino dietetico dopo cena prima di andare a dormire.

da , il

    Spuntini sani fai da te: le ricette per ogni momento della giornata

    Spuntini sani fai da te: li consigliano un po’ tutti dai medici ai dietisti. Il motivo è semplice, ossia quello di evitare di arrivare troppo affamati al pasto e assumere grandi quantità di cibo e calorie in una sola volta. Gli spuntini hanno infatti proprio la funzione di spezzare il digiuno tra un pasto e l’altro e calmare la fame insaziabile. Vediamo quali sono allora le ricette adatte ad ogni momento della giornata.

    Innanzitutto è buona regola consumare uno spuntino almeno 2 ore dal pasto precedente e almeno 2 dal successivo. Il primo quindi può essere consumato a metà mattinata, tra le 10 e le 11, per poi avere uno spuntino pomeridiano a metà pomeriggio e addirittura sono ammessi gli spuntini pre nanna.

    Quali spuntini dietetici scegliere fuori casa?

    spuntino pausa caffé

    Il primo snack dopo la colazione sarà lo spuntino da portare in ufficio. Nella pausa lavorativa a metà mattinata cosa è possibile mangiare per non ingrassare? Ecco alcune idee per la pausa caffé:

    • Yogurt al naturale parzialmente scremato
    • Qualche fetta di affettato non eccessivamente grasso (bresaola, prosciutto crudo, fesa di tacchino, prosciutto cotto)
    • Una fetta di formaggio magro o semigrasso
    • Frutta fresca: una mela, una pera, uva o kiwi
    • Frutta secca (2-3 noci, 5 o 6 mandorle).

    In tutti i casi, c’è un buon equilibrio tra le quantità di carboidrati grassi e proteine. La frutta contribuisce poi a rallentare la digestione e favorisce quindi quel senso di sazietà che non ci farà cercare altro cibo.

    Anche la frutta secca come noci e mandorle sono indicate perché apportano elementi molto utili per l’organismo come gli acidi grassi insaturi e polinsaturi senza appesantirlo.

    Dunque anche se siamo a lavoro possiamo organizzarci velocemente la sera prima portandosi un piccolo recipiente con gli snack: in questo modo non rinunceremo a spuntini dietetici fuori casa!.Esistono comunque anche molti snack sani al supermercato che possiamo comprare: crackers integrali, muffin con fiocchi d’avena, sacchettini già confezionati di frutta disidratata, gallette di mais o al riso.

    Snack del pomeriggio: idee per uno spuntino pomeridiano proteico

    uova sode

    Lo spuntino pomeridiano è il più importante perché dobbiamo arrivare alla cena evitando di mangiare troppo e comunque di limitare i carboidrati e gli zuccheri. Ecco che allora fare uno spuntino pomeridiano a base di proteine avrà il duplice vantaggio sia di evitare sonnolenza che di aumentare la nostra massa muscolare ( per questo è fortemente indicato per chi fa sport).

    Di alimenti ricchi di proteine c’è solo l’imbarazzo della scelta, perciò potete cercare di variare di giorno in giorno il tipo di spuntino. Si può scegliere tra:

    • Uova sode
    • Scatoletta di tonno
    • Bresaola
    • Yogurt greco

    Si può comunque anche optare per uno spuntino liquido, come un frullato, cercando di evitare invece bevande zuccherate. Tra i migliori, i frullati proteici, la cui ricetta è veramente semplice e veloce: basterà frullare della frutta insieme a proteine in polvere e latte vegetale.

    Sandwich con formaggio magro e cetrioli: uno spuntino salato e sano

    panino cetrioli

    E’ uno snack sfizioso da preparare velocemente. I cetrioli sono ricchi di vitamina K e fondamentalmente non apportano calorie. Dopo averli tagliati a pezzettini o a fettine e averli conditi con sale e pepe, sono pronti da mettere nel sandwich di pane integrale con del formaggio magro spalmato. E’ sostanzioso, riempie lo stomaco ed è sano. L’abbinamento è infatti, oltre che dietetico, anche salutare: uno snack ricco di calcio, un buon sostegno per le ossa!.

    Spuntini dietetici dopo cena

    E’ possibile stare attenti alla linea anche facendo uno spuntino pre-nanna. E’ molto comune aver fame prima di coricarsi: per questo è importante scegliere uno spuntino light che non appesantisca prima del sonno. Tra l’altro, contrariamente a quanto si pensa, è la scelta per la quale optano molti sportivi perché esistono alimenti sani e dietetici che possono calmare la fame prima del sonno senza accumulare grassi.

    sandwich spuntino formaggio spalmabile

    Ciò che possiamo mangiare sono ad esempio piccoli panini integrali o fette di crackers o gallette sulle quali spalmare o dell’hummus o della crema di avocado. La salsa libanese a base di legumi è infatti light ed ha un alto potere saziante, così come l’avocado. Ricco di “grassi buoni”, darà un sollievo anche a chi sta facendo la dieta perché è comunque un frutto dolce.