Trucchi e rimedi per accelerare il metabolismo

Ecco alcuni trucchi e rimedi per accelerare il metabolismo lento, spauracchio del sesso femminile e nemico acerrimo della linea.

da , il

    Il metabolismo lento è un vero e proprio spauracchio per il sesso femminile, nemico per eccellenza della linea! Per fortuna esistono numerosi trucchi e rimedi per accelerarlo, ideali per stimolare l’organismo a bruciare più calorie ed energia. Scopriamo insieme quali sono i trucchi ma anche i cibi e le bevande perfette per dare una scossa al metabolismo e perdere peso.

    Rimedi naturali

    Per dimagrire in fretta e accelerare il metabolismo uno dei rimedi naturali più efficaci è il caffè nero. Un paio di tazzine al dì, senza zucchero, sono l’ideale per aumentare il battito cardiaco, accelerare i processi vitali e il conseguente consumo calorico. Anche la semplice acqua fredda aiuta a bruciare calorie, il corpo è infatti costretto a riportarla a temperatura ambiente, determinando un notevole dispendio energetico. E che dire dell’ananas, il frutto esotico che fa dimagrire? L’enzima bromelina in esso contenuto è un antinfiammatorio che favorisce la trasformazione dei nutrienti in muscoli piuttosto che in grassi. Ed è ben noto che i muscoli, a differenza dei tessuti lipidici, se attivati bruciano calorie, accelerando di conseguenza il metabolismo. L’ultimo rimedio consigliato è il tè verde, consumarlo regolarmente aiuta a bruciare i grassi più rapidamente e a stimolare la produzione di energia da parte dell’organismo.

    Trucchi curiosi per accelerare il metabolismo

    Lo avreste mai detto che le essenze di limone e menta fossero consigliate per accelerare il metabolismo lento e farlo lavorare bene? A quanto pare il loro profumo aiuta notevolmente l’organismo, donando energia e una piacevole quanto stimolante sensazione di freschezza. A dare una vera e propria sferzata d’energia sono i risciacqui freddi a fine doccia, lo sbalzo termico accelera il battito cardiaco producendo più energia e aiutando a bruciare più calorie. Nemici per eccellenza della linea e del metabolismo sono invece i lavori sedentari, che lo rallentano in modo esponenziale indebolendo anche la muscolatura. Il rimedio migliore in tal caso è lavorare per un po’ di ore al giorno in piedi, questa posizione favorisce la riattivazione della circolazione sanguigna facendoci sentire decisamente più attive. Ma il trucco più divertente in assoluto è la risata, proprio così, ridere sforza i muscoli e fa bruciare calorie! Non solo, ridendo molto si riducono anche gli ormoni dello stress; per salvaguardare il corpo in condizioni critiche questi ormoni fanno risparmiare energia, determinando un notevole rallentamento del metabolismo… è quindi opportuno produrne il meno possibile! Infine ricordate che è molto importante saziare sempre l’appetito, se il corpo ha fame e voi non lo soddisfate, tenderà a conservare energia invece che bruciarla. Meglio fare uno spuntino leggero piuttosto che un digiuno forzato e controproducente!