Trucchi psicologici per perdere peso

Trucchi psicologici per perdere peso
da in Consigli Pratici, Perdere Peso, Peso Forma
Ultimo aggiornamento:

    trucchi-psicologici

    L’avreste mai detto che per perdere peso fosse fondamentale ricorrere ai trucchi psicologici? Quante diete avete sperimentato nel corso della vostra breve o lunga esistenza? Quante volte vi siete convinte di aver trovato quella che faceva proprio al caso vostro? E quante volte le aspettative iniziali si sono arenate prima del previsto? Più spesso di quanto si creda le diete dimagranti non funzionano a causa dello stress, ostacolo di prim’ordine che può essere superato cambiando prospettiva e ricorrendo per l’appunto a qualche semplice trucco psicologico.

    L’aspetto psicologico è fondamentale per dimagrire, è quindi opportuno seguire alcuni consigli per non buttare tutto all’aria! Quando si decide di iniziare a perdere peso, va anzitutto considerato che una dieta irrealistica è già di per sé fallimentare. Gli obiettivi impossibili, ma anche quelli semplicemente troppo ambiziosi, sono molto difficili da realizzare. Per dimagrire bisogna porsi dei traguardi realistici, e una volta che li avrete raggiunti, potete sempre decidere di andare oltre. In secondo luogo non sottovalutate la vostra predisposizione fisica: è inutile voler diventare fuscelli se la natura non lo permette! E a dirla tutta chi è di costituzione robusta sta davvero malissimo troppo magro! Immunizzatevi quindi dai dettami della snellezza a tutti i costi, fenomeno molto diffuso soprattutto tra gli adolescenti. Non dimagrite spinte da una qualche assurda fissazione, del genere voglio perdere peso per trovare un uomo! Non saranno di certo i chili persi a conquistarlo e se doveste rimanere single, prese dallo sconforto vi rigettereste subito sul cibo! Dimagrite solo ed esclusivamente per sentirvi bene con voi stesse, per il vostro benessere e per la vostra salute. Cercate inoltre di essere un minimo indulgenti, è inutile voler dimagrire a qualsiasi costo, questo desiderio legittimo non deve trasformarsi in un’ossessione!

    Nonostante una dieta come si deve implichi un impegno di lunga durata, è opportuno “viverla alla giornata”. Cercate di resistere alle tentazioni giorno per giorno, senza pensare al domani, in questo modo riuscirete a scomporre un obiettivo di grande portata in piccoli traguardi meno difficili da raggiungere.

    Non ricorrete al cibo come ricompensa, perdere peso senza stress è possibile, la dieta non va vissuta come un sacrificio ma come un qualcosa di prezioso, in grado di farvi sentire meglio con voi stesse. Invece di premiarvi con trasgressioni culinarie, è opportuno farlo dedicando del tempo ad altro genere di attività piacevoli, per esempio rilassandovi in sauna, concedendovi una passeggiata con il cane, andando al cinema e via dicendo. Man mano mangiare meno diverrà un’abitudine positiva, non più un dovere ma un piacere. E’ molto importante inoltre iniziare a perdere peso con un atteggiamento sereno, in caso contrario crollerete non appena costrette ad affrontare situazioni di maggiore pressione. Infine non drammatizzate se non riuscite ad ottenere i risultati preventivati, a volte può capitare di perdere di più, a volte meno.

    547

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli PraticiPerdere PesoPeso Forma

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI