Tutti i rimedi utili contro il gonfiore addominale

Tutti i rimedi utili contro il gonfiore addominale
da in Alimentazione Equilibrata, Carboidrati, Erbe dimagranti, Gonfiore Addominale, In Evidenza, Intolleranze, Tisane
Ultimo aggiornamento:

    tutti rimedi gonfiore addominale

    Il gonfiore addominale è davvero fastidioso. La pancia sembra un palloncino e anche i jeans fanno fatica a chiudersi. Ma come mai? La cause possono essere di diversa natura e di diversa gravità, spesso questo problema ha un’origine nervosa e psicologica. In linea di massima comunque può dipendere da un’intolleranza alimentare, quella più diffusa è sicuramente quella al lattosio, dalla colite o dalla gastrite. Ci sono diversi rimedi per tenere controllato il problema e ridurne soprattutto i sintomi.

    La prima cosa che tengo a sottolineare riguarda lo stile di vita: condurre una vita sana, fare movimento e possibilmente mangiare a pasti regolari è un ottimo modo per moderare il gonfiore. Ricordo, inoltre, che è molto importante masticare piano e a bocca chiusa. Non è solo una regola di buona educazione, ma un modo per evitare di inghiottire meno aria. Ora vediamo insieme la dieta da seguire, le tisane da assumere e quali cibi è consigliabile evitare.

    La dieta contro il gonfiore addominale

    Per seguire una dieta corretta per ridurre il gonfiore sarebbe opportuno sapere quale sia la causa. Qui trovate quindi delle regole universali: per evitare aria limitate il consumo di bevande gassate, di vino e di alcolici. Vi conviene mangiare spesso asciutto e ridurre le zuppe, soprattutto a base di legumi e cereali. Sono prodotti ottimi, ma tendono a creare gonfiore.

    Preferite le verdure appena scottate e riducete il consumo di zuccheri e carboidrati lievitati, come il pane, la pizza e la focaccia. Per ristabilire la flora intestinale, assumente dei probiotici e mangiate più yogurt.

    Le tisane contro il gonfiore addominale

    La dieta non è l’unico aiuto contro il gonfiore, anche le tisane fanno molto bene, soprattutto la sera, prima di andare a nanna. La raccomandazione è quella di essere regolari nell’assunzione: berne un goccio non serve. Ci vuole un po’ di costanza perché la fitoterapia faccia effetto. Una tisana molto nota e molto efficace prevede le seguenti dosi: Finocchio (40gr.), Anice verde (20gr), Cumino (10gr), Cardamomo (5gr), Menta piperita (5gr). Fate bollire l’acqua e lasciate il mix di erbe in infusione per almeno 10 minuti.

    I cibi da evitare

    Come detto prima, più che una vera dieta esistono dei cibi che vanno evitati. Abbiamo accennato alle bibite e ai legumi. Ricordate, inoltre, di preferire l’acqua ai succhi di frutta (soprattutto quelli a base di agrumi che creano molta acidità). Non bisogna mangiare la frutta alla fine del pasto, perché rallenta la digestione. È importante ridurre al minimo gli alcolici, anche la birra (molto gassata) e possibilmente anche fumare meno, perché favorisce ingestione di aria.

    Se desiderate approfondire il tema non perdete i nostri articoli:

    La dieta per combattere il meteorismo

    Il lattosio in quali alimenti è presente?
    Gonfiore addominale, la naturopatia

    La soluzione per dire addio al gonfiore addominale è bere molta acqua

    Pancia piatta: prova con la dieta dell’ombelico

    626

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione EquilibrataCarboidratiErbe dimagrantiGonfiore AddominaleIn EvidenzaIntolleranzeTisane

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI