Uova ripiene, ricetta light per le feste

Uova ripiene, ricetta light per le feste
da in Cucinare light, Ricette Light
Ultimo aggiornamento:
    Uova ripiene, ricetta light per le feste

    Le uova ripiene sono una ricetta light perfetta per introdurre il menù di Natale o di Capodanno, in modo sfizioso, leggero e molto goloso. Questa ricetta è adatta anche ai più piccoli che sicuramente apprezzeranno. Conta davvero poche calorie ma soddisfa ogni palato, anche quello più esigente.

    Le uova sono un alimento fondamentale nella nostra dieta quotidiana.
    Le uova vantano un alto valore nutritivo, un uovo fornisce circa 7gr di proteine che contengono aminoacidi essenziali che l’organismo non può produrre da solo.
    Hanno un alto contenuto di vitamina A ed E, dei potenti antiossidanti, vitamina B1 e vitamina D, che consente all’organismo di assimilare meglio il calcio.
    L’uovo è ricco anche di sali minerali importanti come il fosforo, lo zinco e il ferro.
    Anche il guscio dell’uovo non è da sottovalutare: è costituito prevalentemente di calcio e può essere polverizzato e assunto come rimineralizzante, previa cottura.
    A differenza di quello che si crede, l’uovo è un alimento altamente digeribile e le sue sostanze vengono quasi interamente assorbite ed utilizzate dall’organismo, a differenza di molti altri alimenti.
    Il modo migliore per beneficiare appieno delle proprietà dell’uovo è alla coque.
    Il tuorlo crudo fa molto bene al corpo, mentre il bianco va sempre cotto bene per essere assimilato.

    L’uovo è un alimento molto versatile in cucina: viene impiegato per la preparazione di antipasti, primi e secondi piatti, dessert, salse e anche bevande a base alcolica.
    Consigliamo di acquistare sempre uova di origine controllata e da allevamento a terra, meglio se prese in una azienda agricola o se ne avete la possibilità dal contadino di fiducia.
    Per una dieta equilibrata, è meglio non superare le 4 uova a settimana.

    4 uova grandi
    1 cetriolino sotto aceto
    2 cucchiaini di yogurt greco
    2 cucchiaini di olio d’oliva
    1 scatoletta di tonno al naturale piccola
    sale e pepe q.b.
    erba cipollina

    1. Fai bollire le uova il tempo giusto perchè diventino sode (circa 8 minuti).
    2. Una volta cotte, privale completamente del guscio e lasciale raffreddare a temperatura ambiente.
    3. Apri le uova a metà e ricavane il tuorlo.
    4. Metti in un mixer da cucina i tuorli delle uova, il cetriolino sotto aceto, lo yogurt greco, l’olio d’oliva, il tonno sgocciolato bene, il sale e il pepe quanto basta (un pizzichino).
    5. Frulla il tutto fino ad ottenere un composto non troppo morbido, liscio e compatto.
    6. Riempi i bianchi dell’uovo con il composto, aiutandoti con una sacca da pasticcere oppure un cucchiaino.
    7. Fai raffreddare le uova in frigorifero almeno due ore prima di servirle. Servi decorando con dell’erba cipollina o della paprika dolce.

    497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinare lightRicette Light

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI