Veggie burger: 3 ricette light e sfiziose

Veggie burger: 3 ricette light e sfiziose
    Veggie burger: 3 ricette light e sfiziose

    State seguendo una dieta vegana ma ogni tanto vi assale la voglia di addentare un gustoso hamburger? Nessun timore perché potrete ripiegare sul veggie burger di cui esistono un’infinità di ricette light e sfiziose che non vi faranno rimpiangere gli ingredienti tipici del panino da fast food. Un piatto molto originale con cui dare spazio a creatività e fantasia perché potrete scegliere condimenti, alimenti e salse che preferite combinandoli insieme per un risultato davvero sfizioso. Lenticchie, seitan, fagioli rossi, tofu, verdura e quinoa sono solo alcune delle possibilità con cui dar forma al proprio hamburger senza proteine di origine animale. Ecco allora tre ricette light e sfiziose per il proprio veggie burger.

    Ingredienti per due persone:
    Lenticchie secche 130 g
    Pane (mollica) 25 g
    Sale fino q.b.
    Erba cipollina q.b.
    Paprika q.b.
    Farina q.b.
    Pepe nero q.b.
    Pomodori ramati 2
    Panini da hamburger 2
    Insalata q.b.

    Procedimento:
    Mettete le lenticchie ad ammollare per circa due ore per poi lessarle in acqua bollente e scolarle accuratamente. Frullatele con erba cipollina e il pane precedentemente tritato fine, aggiungete poi il sale, il pepe e un pizzico di farina fino ad ottenere un composto omogeneo che andrete poi a dividere in due per formare gli hamburger. Cuoceteli in una padella con un filo d’olio per un paio di minuti a fuoco medio (in alternativa potrete optare per la cottura in forno a 200 gradi per 8 minuti) e scaldate nel frattempo il pane che avrete tagliato a metà. Farcite poi lattuga, pomodoro e, a piacere, una salsa. Per esempio potrete prepararne una delicata e deliziosa a base di yogurt. Per una versione più veloce potrete optare per le lenticchie precotte (150-200 grammi).

    Ingredienti per due persone:
    150 grammi di fagioli rossi lessati
    Olio extravergine d’oliva q.b.
    Prezzemolo tritato q.b.
    Farina di mais q.b.
    Scalogno 1
    Sale e pepe q.b.

    Panini da hamburger 2

    Procedimento:
    Tra le proteine di origine vegetali preziose per la linea spiccano i fagioli rossi che dovrete utilizzare per realizzare questo delizioso veggie burger. Potrete optare per i fagioli già lessati (180 grammi) o per quelli secchi (90 grammi). Una volta lessati i fagioli, frullateli aggiungendo sale, pepe, un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e prezzemolo tritato fino ad ottenere una purea che andrete a cuocere in una padella con scalogno tagliato finemente e qualche cucchiaio di farina di mais mescolando con cura fino ad ottenere un composto omogeneo e lavorabile. Formare due burger e finiteli di cuocere per una decina di miuti in padella o in forna a 180 gradi per una ventina di minuti. Farcite con salsa a base di yogurt o avocado.

    Ingredienti per due persone:
    100 grammi di patate
    70 grammi di carote
    25 grammi di zucchine
    Olio extravergine d’oliva q.b.
    Rosmarino tritato q.b.
    Pangrattato q.b.
    Sale e pepe q.b.
    Curcuma q.b.
    Panini per hamburger 2

    Procedimento:
    Cucinate le verdure a vapore o stufate con un filo d’olio e acqua per una ventina di minuti. Una volta cotte, realizzate una purea aiutandovi con una forchetta o un passaverdura, aggiungete curcuma, rosmarino tritato, sale, pepe e pangrattato, amalgamate tutti gli ingredienti e create i burger. Passateli nel pangrattato e infornate a 180 gradi per una ventina di minuti. Una volta pronti, farcite i vostri panini con le salse e i vostri ingredienti preferiti.

    655

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI