Yogurt fatto in casa, le ricette per tutti i gusti

da , il

    Lo yogurt fatto in casa è sano, ottimo anche per i bambini veloce da preparare. Ricordate che non è necessario possedere una yogurtiera dato che lo yogurt si può preparare in casa molto facilmente, senza bisogno di attrezzi particolari. Lo yogurt è un alimento che non deve mai mancare in una dieta equilibrata e sana: è perfetto anche per i vostri bambini che dovrebbero abituarsi a mangiare yogurt a merenda al posto di merendine confezionate davvero poco salutari. Vediamo quindi qualche variante alla classica ricetta dello yogurt bianco: il nostro consiglio, una volta che avrete imparato il procedimento di base è quello di sperimentare ricette anche con altri ingredienti e vedrete che i risultati saranno ottimi!

    La ricetta classica dello yogurt fatto in casa: ricetta classica

    Avrete bisogno di due litri di latte di mucca, una pentola d’acciaio, vasetti di vetro sterilizzati, un vasetto di yogurt bianco naturale e biologico, un mestolo, un colino e una coperta in lana per la fermentazione. Fate scaldare il latte nella pentola e cuocete per 10 minuti dopo il bollore: una volta che il latte avrà raggiunto la temperatura di circa 40 gradi (questo è un passaggio molto importante!) utilizzatene una piccola parte per stemperare lo yogurt e poi rimettete tutto sul fuoco facendo cuocere per qualche minuto. Lasciate intiepidire e ponete il tutto nei vasetti sterilizzati che lascerete, coperti dalla lana, per 6 ore in un luogo asciutto.

    Yogurt fatto in casa al caffè

    Davvero squisita anche a versione dello yogurt fatto in casa al caffè. Oggi vi daremo la ricetta per realizzarlo velocemente. Ricordate che ognuno ha la sua variante della ricetta per preparare lo yogurt e solo con un po’ di pratica troverete il modo più congeniale a voi. In questo caso vi serviranno due cucchiai di caffè solubile, mezzo litro di latte intero Uht, un vasetto di yogurt naturale da 125 gr o mezza bustina di fermenti per yogurt e la yogurtiera. Se non avete la yogurtiera seguite la ricetta dello yogurt al naturale, semplicemente mescolando nel latte una parte di caffè espresso. Per prima cosa mescolate i due cucchiai di caffè solubile con del latte tiepido; unite anche il vasetto di yogurt naturale e, mescolando, aggiungete, il latte restante. Potete anche aggiungere lo zucchero o decidere di aggiungerlo a piacere quando mangerete lo yogurt. Mettete tutto nei vasetti sterilizzati e ponete nella yogurtiera per circa otto ore.

    Lo yogurt fatto in casa alla frutta

    In questo caso la vostra fantasia non deve avere limiti. Potete utilizzare della frutta fresca ma anche un po’ di confettura biologica. Se scegliete di aggiungere della frutta fresca, dovrete farla cuocere per qualche minuto sul fuoco, tagliandola anche in piccoli pezzi. Unitela poi la mix di yogurt e latte e ponete il tutto nella yogurtiera. Ovviamente nulla vi vieta di preparare un semplice yogurt bianco e, invece di usare lo zucchero, di dolcificarlo poi con la confettura o con della frutta fresca.

    Dolcetto o scherzetto?