Cibi contro la cellulite: i 32 migliori da inserire nella dieta

Contro la cellulite alcuni cibi possono essere preziosi alleati: tra tutti gli alimenti importanti per il nostro organismo, 32 sono fondamentali contro la ritenzione idrica e la pelle a buccia d'arancia e noi ve li faremo scoprire tutti. Ananas, pesce, curcuma, cetrioli e mirtilli sono sono alcuni tra i più importanti cibi contro la cellulite. Vediamoli tutti insieme

da , il

    Cellulite

    La dieta anticellulite è un regime alimentare che si basa su alcuni, importanti, principi che aiutano contro la ritenzione idrica in maniera efficace. Non tutti, però, sanno dell’esistenza di cibi contro la cellulite; ebbene, sono almeno quindici gli alimenti contro la buccia d’arancia e i liquidi in eccesso che bisognerebbe inserire nella propria dieta. E così la lotta contro uno dei più temuti nemici delle donne potrà essere attuata anche a tavola grazie agli alimenti contro la cellulite. Scopriamo subito quali sono i più efficaci cibi anticellulite, dai mirtilli ai cetrioli, passando per il classico ananas: scriviamo insieme la lista della spesa per correre ai ripari in vista della temuta prova costume!

    Ananas

    cibi anticellulite ananas
    Foto di LightField Studios / Shutterstock.com

    Tra i migliori frutti anticellulite che non dovrebbero mai mancare mai sulla tavola c’è l’ananas. Mangiato a fine pasto, favorisce la digestione e ha un effetto diuretico. A questi vantaggi si aggiungono le proprietà ipocaloriche dell’alimento, insomma un vero toccasana per la salute e la bellezza.

    Anguria

    alimenti anticellulite anguria
    Foto di O.Bellini / Shutterstock.com

    Non sottovalutate l’anguria come cibo anticellulite: questo frutto ricco di acqua è un’ottima fonte di licopene, un antiossidante molto potente nel contrastare l’azione dei radicali liberi e nel promuovere il rinnovamento cellulare. L’anguria, poi, stimola la diuresi e anche il microcircolo di sangue.

    Spinaci

    cibi anticellulite spinaci
    Foto di south_juls / Shutterstock.com

    Un alimento anticellulite molto valido sono certamente gli spinaci: questa verdura è ricca di vitamina A, molto importante per la nostra bellezza e salute perché stimola la produzione di collagene, la proteina per eccellenza responsabile dell’elasticità dei tessuti. Essendo molto ricchi di acqua, gli spinaci favoriscono la diuresi, aiutando a eliminare le ritenzione idrica.

    Ortica

    tisana all ortica anticellulite
    Foto di g215 / Shutterstock.com

    Contro la cellulite, l’ortica e la sua tisana sono ottimi rimedi. Questo alimento combatte la buccia d’arancia e contrasta la ritenzione idrica, avendo anche un’azione antiossidante e diuretica. L’ortica è anche un potente antinfiammatorio dal potere purificante, che combatte gli inestetismi della pelle a tuttotondo, come l’acne o le macchie scure.

    Cetrioli

    cibi contro la cellulite cetrioli
    Foto di HandmadePictures / Shutterstock.com

    I cetrioli contro la cellulite sono un cibo davvero prezioso, che grazie alla sua leggerezza (contiene infatti pochissime calorie) e al suo contenuto di acqua, si rivela essere un alimento molto diuretico: i cetrioli, quindi, stimolano l’eliminazione dei liquidi in eccesso, favorendo la scomparsa della ritenzione idrica e della pelle a buccia d’arancia.

    Sedano

    cibi anticellulite sedano
    Foto di Gayvoronskaya_Yana / Shutterstock.com

    Il sedano contro la cellulite può davvero aiutare a eliminare le tossine in eccesso e, quindi, a liberarsi della temuta e odiata buccia d’arancia. Grazie al suo alto contenuto d’acqua, è un cibo diuretico che favorisce perciò la perdita dei liquidi in eccesso; oltre a tutto ciò contiene molte vitamine e minerali, pur rimanendo povero di calorie.

    Pomodoro

    cibi anticellulite pomodori
    Foto di Gita Kulinitch Studio / Shutterstock.com

    Un cibo contro la cellulite forse non molto noto ma estremamente efficace, il pomodoro ha un alto contenuto di licopene, un antiossidante naturale che contrasta l’invecchiamento cutaneo e favorisce il rinnovo cellulare, impedendo al grasso di sedimentare.

    Aglio

    cibi contro la cellulite aglio
    Foto di Krasula / Shutterstock.com

    Sembrerebbe che il rimedio più efficace contro la cellulite sia proprio l’aglio, se consumato a crudo (almeno 3 spicchi). Senza voler esagerare, il consumo di questo cibo anticellulite sembra favorire la scomparsa della pelle a buccia d’arancia e il rafforzamento del sistema immunitario in genere, essendo un potente antinfiammatorio: meglio inserirlo nei nostri piatti!

    Finocchio

    cibi contro la cellulite finocchio
    Foto di Sabino Parente / Shutterstock.com

    I finocchi sono uno dei cibi contro la cellulite più efficaci: grazie al loro alto contenuto di vitamine, minerali e antiossidanti sono in grado di migliorare l’aspetto della pelle e dei tessuti in generale. Hanno anche forti proprietà detossinanti e alto contenuto d’acqua, restando poveri in calorie: favoriscono quindi la depurazione dalle tossine e la perdita del peso in eccesso.

    Germogli di soia

    cibi anticellulite germogli di soia
    Foto di HandmadePictures / Shutterstock.com

    Uno dei più insospettabili cibi contro la cellulite, i germogli di soia aiutano la microcircolazione sanguigna, favorendo l’espulsione delle tossine e dei liquidi in eccesso e aiutando il fegato nelle sue funzioni. Ricchi di vitamine, acido folico, ferro, magnesio, ferro e zinco sono anche molto buoni e non possono mancare sulla vostra tavola se volete sbarazzarvi della cellulite.

    Cereali integrali

    cibo anticellulite cereali integrali
    Foto di Aryut Tantisoontorncha / Shutterstock.com

    Un’alimentazione anticellulite deve comprendere anche i cereali integrali: prima di tutto perché, a differenza di quelli tradizionali, questi cereali rilasciano energia lentamente, evitando quindi il dannoso picco glicemico. Ma pane, pasta e riso integrali sono validi alleati contro la cellulite perché sono antiossidanti e detossinanti, aiutando nell’eliminazione delle tossine dal corpo.

    Uova

    cibi per cellulite uova
    Foto di SNP_SS / Shutterstock.com

    Contro la cellulite, un alimento prezioso, ricco di proteine e dal forte potete detossinante sono le uova. Spesso bistrattate perché considerate pesanti o troppo caloriche, in realtà le uova sono perfette perché sono una fonte sana di proteine, favorendo la formazione della massa muscolare contro quella adiposa.

    Pesce

    cibi anticellulite pesce
    Foto di nadianb / Shutterstock.com

    In particolare il salmone e lo sgombro sono due dei pesci migliori per combattere la cellulite. Il pesce in genere è un alimento importante per la salute, in quanto ricco di omega3 e di grassi polinsaturi dal grande potere antinfiammatorio.

    Curcuma

    spezie anticellulite curcuma
    Foto di SOMMAI / Shutterstock.com

    La curcuma è famosa per le sue proprietà benefiche per il nostro corpo e la nostra salute: è un potente antinfiammatorio, in grado di eliminare le tossine in eccesso e di ridurre i gonfiori, anche quelli dovuti alla cellulite. Questa spezia indiana, quindi, è un ottimo cibo anticellulite (oltre a essere buonissima).

    Lamponi

    cibi anticellulite lamponi
    Foto di RomarioIen / Shutterstock.com

    I lamponi sono degli alimenti alleati non solo della salute ma anche della linea perché favoriscono la circolazione sanguigna allontanando così una delle principali cause delle cellulite. Possono essere consumati da soli oppure in aggiunta ad uno yogurt magro per colazione o come spuntino anticellulite. Un frutto prezioso contro la buccia d’arancia!

    Mirtilli

    cibo contro la cellulite mirtilli
    Foto di zoryanchik / Shutterstock.com

    Molto noti per i benefici per la microcircolazione, i mirtilli sono tra i cibi anticellulite più efficaci di sempre. Nel caso in cui si abbiano problemi di circolazione, è bene consumare i mirtilli rossi, mentre contro la cellulite sono consigliati i mirtilli neri. Insieme ai lamponi, infatti, hanno un effetto ottimo sui vasi sanguigni e contrastano il ristagno dei liquidi nei tessuti.

    Ribes o mirtillo rosso

    cibi anticellulite ribes mirtillo rosso
    Foto di Nadezhda Nesterova / Shutterstock.com

    Anche il ribes rientra fra i cibi anticellulite. Contiene vitamina C, triterpeni e polifenoli, tutte sostanze che stimolano la diuresi e aiutando l’organismo ad eliminare le scorie. Il ribes può essere consumato come un normale frutto, oppure si potranno fare degli ottimi decotti e tisane.

    Papaya

    alimenti contro cellulite papaya
    Foto di Bennyartist / Shutterstock.com

    L’elenco dei cibi drenanti contro la cellulite non può non includere la papaya. Questo frutto è un concentrato di sostanze benefiche per il corpo che aiuta anche nel contrastare la pelle a buccia d’arancia grazie ai potenti nutrienti che contiene. Se mangiata a digiuno insieme all’ananas, può avere un effetto drenante che stimola l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

    Albicocche

    cibi contro la cellulite albicocche
    Foto di AS Food studio / Shutterstock.com

    Anche le albicocche sono uno dei cibi contro la cellulite più efficaci: questo frutto contiene un’alta percentuale di fibre e vitamine, tra cui le preziose A e C. Ma la sua funzione anticellulite si espleta grazie alla presenza del licopene, un forte antiossidante naturale.

    Agrumi

    cibi anticellulite agrumi arance pompelmi lime limoni mandarini
    Foto di Maria Uspenskaya / Shutterstock.com

    Gli effetti benefici degli agrumi contro la cellulite, come arance e pompelmi si devono all’alto contenuto di vitamina C che svolge un’azione protettiva per i capillari sanguigni; contengono inoltre i bioflavonoidi, che migliorano la circolazione sanguigna e contrastano alcuni tra gli squilibri cellulari che causano la buccia d’arancia. Potete usarli per preparare centrifugati di frutta e verdura depurativi e detox.

    Kiwi

    alimenti contro la cellulite kiwi
    Foto di Sea Wave / Shutterstock.com

    Come arance e altri agrumi, il kiwi rafforza i capillari, a maggiore rischio di rottura in caso di cellulite. I liquidi in eccesso, infatti, esercitano una pressione che tende a indebolirli. Inoltre il kiwi è anche uno dei migliori ingredienti detox naturali per drenare liquidi in eccesso.

    Banane

    cibi contro la cellulite banane
    Foto di Gamzova Olga /Shutterstock.com

    Tra gli alimenti contro la cellulite, la banana, ricca di potassio, aiuta a contrastare la ritenzione idrica. Grazie alla presenza dello zinco, poi, aiuta a migliorare l’aspetto della pelle. La banana presenta anche molte fibre idrosolubili che riescono ad intrappolare ed espellere le tossine che contribuiscono alla comparsa della cellulite. Un solo appunto, però: essendo molto ricco di zuccheri, è meglio consumare questo frutto al mattino.

    Asparagi

    cibi anticellulite asparagi
    Foto di frank60 / Shutterstock.com

    Una dieta anticellulite efficace deve prevedere il consumo regolare di asparagi perché facilitano la diuresi grazie alla presenza di sostanze dette saponine. Inoltre contengono poche calorie e hanno spiccate proprietà antinfiammatorie, in grado di ridurre il gonfiore.

    Broccoli

    cibo contro la cellulite broccoli
    Foto di Plateresca / Shutterstock.com

    Quest’ortaggio è importante per la salute in generale, essendo ricco di vitamine e sali minerali. Ma i broccoli sono anche un potente cibo anticellulite, grazie al loro contenuto di una sostanza che contrasta l’indurimento del collagene (il che, alla lunga, provoca la classica pelle a buccia d’arancia), cioè l’acido alfa lipoico.

    Cavolo

    cibi anticellulite cavolo
    Foto di images72 / Shutterstock.com

    La vitamina A è importante nella lotta alla cellulite, in quanto dona elasticità ai tessuti. Questa sostanza si trova in molti cibi contro la cellulite, come il cavolo: grazie al suo contenuto anche di vitamina C, preziosa per la nutrizione dei vasi linfatici, quest’ortaggio deve essere assolutamente incluso in un’alimentazione che contrasta il famoso (e odiato) inestetismo.

    Barbabietola

    cibi contro la cellulite barbabietola
    Foto di Dani Vincek / Shutterstock.com

    La barbabietola rossa è un altro alimento anticellulite da inserire nella propria dieta: un po’ difficile da preparare, ma molto buona ad esempio se usata per gustose insalate o centrifughe, la barbabietola contiene alte percentuali di potassio, vitamina A ed E, oltre al già nominato licopene, prezioso per la circolazione del sangue e dal potere detossinante.

    Peperoncino

    cibi contro la cellulite peperoncino
    Foto di Vitalina Rybakova / Shutterstock.com

    Un cibo contro la cellulite spesso sottovalutato è il peperoncino: è ricco di bioflavonoidi, ottimi per mantenere in salute i vasi sanguigni e per aiutare la microcircolazione sanguigna grazie alla sua capacità di alzare la temperatura corporea, così come tutte le spezie piccanti.

    Zucchine

    cibo contro la cellulite zucchine
    Foto di effective stock photos / Shutterstock.com

    La zucchina è un altro degli alimenti drenanti anticellulite: svolge un’azione lassativa e diuretica grazie all’elevato contenuto di acqua. Inoltre, ha poche calorie e quindi favorisce la perdita naturale di peso.

    Aceto di mele

    aceto di mele contro la cellulite
    Foto di mythja / Shutterstock.com

    Un alimento contro la cellulite efficace è l’aceto di mele: usato per condire i cibi e le insalate, aiuta nella digestione e ha un ruolo importante per ridurre il girovita e l’accumulo di liquidi e grasso in eccesso.

    Tarassaco

    alimenti tisane anticellulite tarassaco
    Foto di Marian Weyo / Shutterstock.com

    Per un detox naturale, il tarassaco e il suo infuso sono la giusta risposta. Questo fiore, specialmente quando in infusione, ha spiccate proprietà diuretiche e detossinanti, aiutando a eliminare le tossine presenti nel corpo e contrastando la ritenzione idrica: un vero e prezioso cibo anticellulite.

    Tè verde

    Tè verde

    Il tè verde è il miglior ingrediente per una colazione anticellulite. Questo infuso, grazie alle sue proprietà antiossidanti, è un vero elisir di bellezza e benessere, utile soprattutto per la linea perché rende la pelle più elastica favorendo il rinnovo cellulare. E’ altamente drenante e contiene flavonoidi che contrastano l’assorbimento dei grassi e quindi la comparsa della cellulite. Meglio prendere l’abitudine di consumarlo a colazione oppure a metà pomeriggio.

    Tisane anticellulite

    tisane anticellulite
    Foto di limpido / Shutterstock.com

    Come contrastare la ritenzione idrica con le tisane anticellulite? Infusi a base di ananas, mirtillo, ortica, betulla e ippocastano sono perfette per aiutare a prevenire e ridurre il problema. Si possono trovare già pronte nelle classiche bustine da infusione, oppure possono essere create da soli, mettendo gli ingredienti in infusione in acqua bollente. Bere una tisana al mattino e alla sera riduce considerevolmente la ritenzione idrica e favorisce la diuresi e l’espulsione delle tossine in eccesso, combattendo la cellulite.