Alimentazione equilibrata, i consigli arrivano dai negozianti

Le regole della corretta alimentazione saranno fornite direttamente in negozio dai titolari dell'attività, ma anche da dietisti e nutrizionisti. Succede a Bologna

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 8 marzo 2011

Alimentazione equilibrata, i consigli arrivano dai negozianti

L’alimentazione equilibrata andrebbe fatta studiare da un nutrizionista, a Bologna però sono direttamente i negozi alimentari della città a dare le regole d’oro della dieta perfetta. Si tratta di un’iniziativa dell’Ausl di Bologna in collaborazione con Ascom e Camera di Commercio, che porterà i dietisti negli esercizi commerciali, a disposizione di cittadini magari alle prese con qualche chilo di troppo. Così mentre si fa la spesa si pensa anche alla propria linea. Quali sono le regole? Le solite: poco sale, tanta frutta e verdura, fare movimento, evitare i grassi, ecc.

Il progetto si chiama “Saper di… mangiare per guadagnare salute” e prevede dei kit informativi, diversi per ogni stagione, con un vademecum di educazione alimentare, un calendario con gli ortaggi del periodo, schede su pane, sale ed erbe aromatiche e ricette della tradizione bolognese con i rispettivi valori in calorie.