Antonella Clerici: “Per dimagrire ho preso le polveri proteiche e sono finita in ospedale”

«Ho preso le polverine, quelle proteiche. Sono stata male, mi hanno portata in ospedale e ho dovuto fare le flebo», ha spiegato antonella clerici pochi giorni prima del festival di sanremo

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 10 febbraio 2010

Esplosiva e coraggiosa. Antonella Clerici ha lavorato molto per salire sul palco della 60esima edizione del Festival di Sanremo come regina assoluta. Quest’anno sarà una donna a condurlo, evento capitato di rado, ricordiamo Raffaella Carrà, Loretta Goggi e Simona Ventura. Ma per salire sul quel palco ci sono numerosi sacrifici da fare anche estetici. La Clerici infatti ha confessato in un’intervista al settimanale Gioia, in edicola giovedì, di aver assunto «le polverine, quelle proteiche» per dimagrire e poter arrivare in perfetta forma all’appuntamento con l’Ariston.
«Ho preso le polverine, quelle proteiche. Sono stata male, mi hanno portata in ospedale e ho dovuto fare le flebo», ha spiegato la conduttrice. E nonostante sia davvero molto dimagrita ammette che per alcune fotografie hanno usato Photoshop. «Un po’ sulla pancetta – spiega -, devo ancora perdere chili».

Ma vale la pena perdere tanti chili? A noi Antonellina è sempre piaciuta cicciotta. Sul palco dell’Ariston la Clerici sfoggerà un look sexy e molto femminile, meno da bambola rispetto al passato, con abiti incrostati di perline e piccoli swarovski per una linea sinuosa che ne esalterà le forme.

Foto tratte da
tvguida.com
chronica.it
starlounge.com