Calorie, gli italiani non conoscono il vero significato di questa parola

da , il

    Calorie, gli italiani non conoscono il vero significato di questa parola

    Nonostante gli articoli e i post dedicati alla salute e alla dieta siano sempre molti, il 50% degli italiani non conosce la parola caloria, il termine utilizzato per indicare il contenuto energetico di un alimento. E quelli che invece sostengono di sapere di che si tratta, imputano il valore agli zuccheri contenuti. A darne la notizia è Silvana Hrelia, docente di biochimica della nutrizione alla facoltà di Farmacia dell’università di Bologna. I più ignoranti sono gli uomini, ma sta crescendo la loro formazione in materia, mentre le donne si difendono un po’ meglio.

    Se gli italiani ignorano quanto possa essere dannoso un regime alimentare senza avere la giusta dimestichezza con le calorie, è proprio in questo momento che deve intervenire la prevenzione. Nella dieta ideale non devono mancare “frutta e verdura, che hanno un basso indice glicemico, una bassissima densità calorica, danno un elevato senso di sazietà grazie alla presenza di fibre – chiarisce la nutrizionista.

    Importanti sono i cavoli, la rucola, i broccoli, che contengono elementi in grado di prevenire i tumori. E ancora, il carciofo, ricco di fibre che sostengono la flora batterica intestinale che a sua volta modula il sistema immunitario.