Chi beve poco alcol ha uno stile di vita più equilibrato

Bere in modo moderato indica la capacità di svolgere una vita equilibrata curando il proprio corpo con sport e alimentazione. Questo quanto è emerso da un conplesso studio francese che ha dimostrato il reale valore del consumo di alcol.

Pubblicato da Valentina Morosini Domenica 23 maggio 2010

C’è una relazione tra alcol e stile di vita. Si criminalizza l’alcol come male saluto, ma non è così. Ovviamente il problema è il consumo che se ne fa e poi la predisposizione a determinati disturbi fisici. Il benessere che una persona vive non dipende ovviamente da consumo di un bicchiere di vino a pasto, sono altri gli elementi: l’alimentazione equilibrata, il tipo di vita, se si fa sport, ecc. A sostenerlo sono i ricercatori dell’Ospedale di Pitié-Salpêtrière di Parigi secondo cui gli uomini che bevono moderatamente soffrono meno di stress e depressione e corrono meno rischi di sviluppare problemi cardiaci, mentre le donne sono più magre e hanno livelli di pressione sanguigna più bassi. Questa teoria però non dà tutti i meriti al vino.
Semplicemente la capacità di moderarsi indica anche la capacità di vivere in modo sano.
Chi beve un pochino ha livelli più alti di colesterolo ‘buono’ (lipoproteine ad alta densità, HDL) nel sangue. Gli esperti però avvertono: la differenza non la fa l’alcol, ma la dieta e l’esercizio fisico praticati. Lo studio è stato condotto su 150 mila persone, di entrambi i sessi.

I volontari sono quindi stati suddivisi in quattro gruppi – astemi, scarsi bevitori (meno di 1 bicchiere al giorno), moderati bevitori (1-3 bicchieri al giorno) e forti bevitori (più di 3 bicchieri al giorno). Dallo studio è emerso che gli scarsi e i moderati bevitori godevano di migliore salute rispetto a chi non beveva o a chi consumava grandi quantità di alcol ogni giorno.

Ovviamente la differenza era fatta da un altro fattore: i componenti di questi due gruppi, infatti, svolgevano più esercizio fisico ed erano abituati a mangiare più frutta e verdura degli altri soggetti.

Foto tratte da
tenutamontefantino.it
gay.tv