Colazione vegana: consigli e idee light

Fare una bella colazione veg è un modo perfetto per iniziare la giornata. Scoprite le ricette più golose per una colazione light e gustosa da inserire nella vostra dieta vegana.

Pubblicato da Camilla Andrianopoli Martedì 10 gennaio 2017

Colazione vegana: consigli e idee light

La colazione è il pasto più importante della giornata, quello che dovrebbe trasmettere il maggior apporto di nutrienti e che consente di attivare il metabolismo al meglio. In italia la colazione più amata è dolce e prevede cappuccino e brioche, ma anche torte, latte e biscotti, come preparare quindi una gustosa colazione vegana? Se la vostra alimentazione non prevede alimenti di origine animale non preoccupatevi, sono tantissime le ricette vegan che potete sperimentare per preparare delle sfiziose colazioni veg e salutari. Ecco le nostre migliori ricette e idee light per una colazione vegana e genuina, che sia anche alleata della linea.

Cosa mangiano i vegani a colazione?

Indipendentemente dal tipo di alimentazione o dieta che state seguendo dovreste prendere l’abitudine di bere sempre appena sveglie un bicchiere di acqua a temperatura ambiente, possibilmente con il succo di mezzo limone. Un gesto semplice e veloce da inserire nella propria routine perché aiuta e reidratare l’organismo dopo la notte e depurarlo da scorie, tossine e liquidi in eccesso.
Ovviamente la colazione non va mai saltata e se avete deciso di seguire un’alimentazione vegana sappiate che le alternative a vostra disposizione sono davvero tante. potete optare per una classica tazza di latte con cereali, scegliendo un latte vegetale come ad esempio quello di riso, di mandorle o di avena e avendo cura di scegliere cereali integrali.
Per la colazione è fondamentale che ci sia equilibrio tra tutti i macronutrienti: inserite quindi dei carboidrati, importanti per fare il pieno di energie, soprattutto sotto forma di zuccheri semplici contenuti per esempio nella frutta e carboidrati integrali. per quanto riguarda l’apporto proteico, scegliete un latte vegetale ricco di proteine come quello di soia o di avena e, per far scorta di grassi buoni, aggiungete alla vostra colazione qualche mandorla o qualche noce.
Ma come preparare una colazione veg se si ama iniziare la giornata anche con gusti salati? Via libera a fette di pane integrale tostate da accompagnare a hummus, creme e formaggi vegetali. Un classico esempio di colazione vegana salata è l’avocado toast da preparare con pane integrale tostato, avocado, pomodorini freschi e semi di papavero.
L’avocado è uno degli ingredienti più utilizzati nelle alimentazioni vegane, potete usarlo come base per creme, frullandolo con un cucchiaio di zucchero di canna e un cucchiaio di nocciole tritate per ottenere un composto dolce da spalmare su una fetta di pane integrale tostato. Oppure potete frullarlo con il succo di mezzo limone, sale, pepe e curcuma.
Se seguite una dieta vegana dimagrante un’ottima idea è quella di creare una crema spalmabile light e naturale: frullate una mela o una pera cotta per creare una purea dolce a cui aggiungere muesli o cereali integrali, in alternativa allo yogurt o al latte vaccino.
E per chi ama il brunch ecco un’idea salata e sostanziosa: tagliate le vostre verdure preferite a julienne, fatele saltare velocemente in padella con un filo d’olio per qualche minuto e aggiungete il tofu che andrete a sbriciolare insieme alla verdure lasciando cuocere per una decina di minuti. Infine impreziosite con una spolverata di curcuma e servite con una fetta di pane integrale tostato.

Muffin veg al cioccolato, light senza uova e senza burro

muffin vegani al cioccolato
Photo by zefirchik06/Shutterstock.com

Se a colazione non potete fare a meno di un dolcetto al cacao, magari da inzuppare in una bella tazza di latte (vegetale) o da accompagnare al vostro cappuccino di soia, questi muffin vegani vi faranno impazzire. Facili e veloci sono perfetti per una colazione golosa e leggera.

Ingredienti

  • 75 gr. di farina (di riso, di grano saraceno o altra farina integrale)
  • 125 gr. di acqua
  • 25 gr. di cacao amaro
  • 70 gr. zucchero di canna biologico
  • 15 gr. di olio extravergine d’oliva
  • 7 gr. di lievito per dolci
  • granella di mandorle o noci q.b

Procedimento

In una ciotola unisci il cacao, la farina, lo zucchero e il lievito per dolci. Aggiungi l’acqua a filo e l’olio, mescolando con una frusta o con un cucchiaio di legno. Quando avrai ottenuto un composto omogeneo e senza grumi versalo nei pirottini per muffin o nell’apposito stampo in silicone e guarniscili con la granella di mandorle o di noci.
Fai cuocere a 180° per 30 minuti in forno preriscaldato.

Biscotti vegani e latte vegetale

biscotti veg
Photo by beats1/Shutterstock.com
Latte e biscotti sono un classico per la colazione. Se seguite una dieta vegana, provate questi buonissimi biscotti veg, ottimi anche per chi vuole dimagrire, in questo caso abbinateli ad un latte vegetale con poche calorie come il latte di cocco o ad una spremuta di pompelmo.
Potete rendere questa ricetta ancora più golosa aggiungendo all’impasto delle scaglie di mandorle, granella di noci, gocce di cioccolato oppure mirtilli e uvetta essiccati.

Ingredienti:

  • 100 gr. di farina integrale
  • 100 gr. di farina di riso
  • 70 ml di olio di semi di girasole
  • 50 ml latte di riso o di soia
  • 7 gr. di lievito per dolci
  • 70 gr. zucchero di canna biologico

Preparazione

Unite in una ciotola gli ingredienti secchi e mescolateli tra loro. Aggiungete poi l’olio e il latte e mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Create una palla, copritela con pellicola per alimenti e lasciate riposare l’impasto in frigorifero per 20 minuti. A questo punto stendetelo con un mattarello e create i vostri biscotti, se volete realizzare dei cookies vegani, aggiungete in cima ai vostri biscotti tondi delle scaglie di cioccolato veg fondente. Infornate i vostri biscotti e cuoceteli in forno statico e preriscaldato a 180° per 10 minuti. Controllate sempre che siano pronti facendo la prova dello stecchino.

Altre idee per una colazione veg e light

colazione veg con smoothie bowlsPhoto by Oksana Mizina/Shutterstock.com

Un’idea perfetta per chi segue la dieta vegana per dimagrire è quella di iniziare la giornata facendo il carico di vitamine grazie a un frullato di frutta fresca. Sono molto apprezzate per la colazione veg le cosiddette smoothie bowls, ovvero delle ciotole a base di frullati di frutta preparati con yogurt di soia, banane e datteri e arricchiti con frutta fresca a piacere e semi.
Cremose e colorate, queste ciotole sono perfette per una colazione sfiziosa e leggera.

Se siete interessate a seguire un’alimentazione equilibrata e priva di alimenti di origine animale, troverete qui i nostri consigli e tutte le informazioni utili per iniziare la dieta vegana.
Photo by Nina Firsova/Shutterstock.com