Come impostare la dieta perfetta

La dieta perfetta esiste? Pare proprio di si. Si tratta di un'educazione alimentare corretta bilanciata e varia che consente al nostro fisico di svolgere le sue funzioni e che andrebbe imparata fin dai primi anni di vita. E' stato più volte dimostrato come l'alimentazione sia correlata con tantissime malattie e disturbi dell'era moderna.

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 16 agosto 2009

Come impostare la dieta perfetta

La dieta perfetta esiste? Pare proprio di si. Si tratta di un’educazione alimentare corretta bilanciata e varia che consente al nostro fisico di svolgere le sue funzioni e che andrebbe imparata fin dai primi anni di vita. E’ stato più volte dimostrato come l’alimentazione sia correlata con tantissime malattie e disturbi dell’era moderna.

Lasciano perdere le diete specifiche che, se adottate solo in certi periodi della vita, non sono assolutamente dannose bisognerebbe abituarsi a mangiare in modo bilanciato e regolare. Come dicono i medici “Un po’ di tutto, senza esagerare!”.

Anche chi è molto attento alla linea si accorgerà come, dopo una dieta troppo rigida, al primo sgarro si facciano subito rivedere i chili di troppo.

La dieta perfetta invece come dicevo deve essere varia: non ci sono alimenti che fanno male in assoluto. Ovviamente, come capirete, c’è una bella differenza tra il mangiare fritti ogni giorno e concederseli solo una volta al mese!

Anche le calorie sono importanti: mai sotto le 1200. Il nostro fisico infatti, come un’automobile, ha bisogno della benzina necessaria per affrontare gli impegni della giornata. E se la benzina non è abbastanza si rischia di avere un’auto in panne!

Ricordate soprattutto che la dieta non deve diventare un incubo: fa molto peggio privarsi de piccoli sfizi che stanno bene anche al’umore!