Diabete, la storia di Halle Berry

Halle Berry, classe 1968, è oggi uno degli acclamati astri hollywoodiani, non solo perché è bellissima, ma anche perché combatte da sempre con il diabete.

Pubblicato da Valentina Morosini Martedì 29 settembre 2009

È importante conoscere le storie di alcuni personaggi famosi, perché talvolta oltre alla bravura e alla bellezza nascondo delle esperienze importanti. Come Alanis Morissette che ha lottato contro l’anoressia, Halle Berry combatte il diabete.
Ha vinto un Oscar, il primo consegnato a una donna afro, è acclamata in tutto il mondo, è una mamma adorabile e una donna bellissima. La sua sembra davvero una vita meravigliosa, in cui si ha tutto e forse non si desidera più nulla. Invece, Halle Berry ha scoperto, negli ultimi anni, di essere diabetica. La sua terapia: dieta sana e non si risparmia nell’allenamento fisico.

La dieta per diabetici è un regime ben bilanciato dai principi semplici e ideali: pochi grassi, carni rosse, uova e formaggio con moderazione, largo a frutta e verdura, condimenti dosati con attenzione, alcol ridotto al minimo, sì a carboidrati e fibre ma in porzioni modeste, preferendo le linee “integrali” di farine.

Poi ci sono altri accorgimenti: evitare i digiuni tra un pasto e l’altro, pesare gli alimenti (fatevi anche un occhio voi sul cibo), concedetevi degli spuntini e non esagerate con calorie e zuccheri.

Foto tratte da
diabetes.webmd.com
corriere.it