Dieta dell’eros: i cibi da mangiare per un sesso da urlo

Vi spieghiamo qual è la dieta dell'eros, i cib da mangiare per un sesso da urlo. Alcuni alimenti sono in grado di favorire l'attività sessuale femminile e migliorare la fertilità.

Pubblicato da Palma Salvemini Lunedì 6 ottobre 2014

Vi spieghiamo come funziona la dieta dell’eros e quali sono i cibi da mangiare per un sesso da urlo. Esistono diversi alimenti alleati della linea, durante una dieta dimagrante, e allo stesso tempo della nostra intimità. Non si stratta esclusivamente del peperoncino che grazie alla sua piccantezza, assicura un’attività sessuale molto vivace. Persino il miele è in grado di migliorare il rapporto di coppia dal punto di vista erotico. Il rapporto tra cibo e sesso è sottolineato anche dagli specialisti in medicina che ne evidenziano il ruolo di rilevanza assunto anche nel campo della fertilità.

L’alimentazione alleata della sessualità

Esistono alcuni cibi che riescono ad aumentare la libido più di altri. Si tratta di alimenti che possono fare la differenza sotto le lenzuola. Accanto ad alcuni rimedi naturali particolarmente noti in questo campo come il peperoncino, ve ne sono altri, decisamente più dolci, sui quali, forse, non avete mai puntato fino ad ora! Oltre all’alimento dall’elevata piccantezza, anche avena e miele, sono in grado di dare una marcia in più. E, sono vantaggiosi sia per la donna che per l’uomo: (un’occasione in più per preparare uno sfizioso dessert al miele per il vostro partner)! Ad aumentare il desiderio ci pensano anche le uova e le ostriche insieme a tutti gli altri frutti di mare. Questi ultimi, infatti, presentano un alto contenuto di zinco. Dulcis in fundo, per le appassionate delle dolci tentazioni, anche il cioccolato è un ottimo alleato della sessualità femminile perchè riduce lo stress e aiuta il rilascio di serotonina.

I cibi che rendono fertili

Oltre alla sessualità, molte di voi vorranno sapere se ci sono dei cibi in grado di aumentare la fertilità femminile. Tra gli alimento più utili in questo caso, ricordatevi delle molteplici proprietà benefiche dei piselli. Anche i cibi ad alto contenuto di omega 3 e omega 6 rappresentano un valido aiuto: consumate salmone, semi di zucca e carne. L’olio extravergine è un vero alleato del benessere: favorisce l’equilibrio ormonale, è ricco di vitamina E e rallenta il processo di invecchiamento del corpo. Lo si può adoperare come condimento senza eccedere nelle quantità: basta un cuchiaino per le minestre e uno grande per l’insalata. Pasta, riso e pane integrale evitano innalzamenti rapidi di glicemia che possono influire negativamente sugli equilibri della riproduzione. Da evitare, invece, merendine, bevande zuccherate, carne rossa e fritti.