Dieta depurativa per un giorno

Se sentite il vostro fegato particolarmente appesantito dopo gli stravizi alimentari delle feste o di una vacanza è molto utile prendersi una giornata da dedicare completamente alla depurazione del nostro organismo.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 27 aprile 2009

Se sentite il vostro fegato particolarmente appesantito dopo gli stravizi alimentari delle feste o di una vacanza, è molto utile prendersi una giornata da dedicare completamente alla depurazione del nostro organismo.

Una giornata in cui assumere solo liquidi e tisane dalle tante proprietà curative e disintossicanti. Raccomandiamo di seguire il regime per un giorno solo ricordando che non è una dieta dimagrante e che non può essere ripetuta più volte.

Vediamo alcuni esempi di giornate depurative.

Appena alzati: 1 bicchiere di acqua con mezzo limone spremuto
Metà mattina: 1 spremuta di 1 pompelmo e 1 arancia
Pranzo: succo di mele (o di carote, prugna o ananas)
Cena: 1 spremuta di 1 arancia e 1 limone
Prima di andare a letto: 1 bicchiere d’acqua (o tisana)

O ancora (in questo caso bevete almeno 2 litri d’acqua):
Colazione (220 calorie)
– 30-40 grammi di pane o fette biscottate biologiche; 30 grammi di marmellata o miele
Metà mattina (40 calorie)
– Un frutto (ad esempio, una mela)
Pranzo (300 calorie)
– 200-250 g di verdure di stagione
– 150-200 g di carne bianca o 2-3 uova.
– oppure: – 250-300 grammi di pesce o 50 g di legumi secchi (fagioli, ceci, lenticchie, piselli)
Metà pomeriggio (40 calorie)
– Un frutto
Cena
– 200-250 g di verdure di stagione, 150-200 g di carne bianca o 2-3 uova
– oppure:250-300 grammi di pesce o 50 g di legumi secchi (fagioli, ceci, lenticchie, piselli)

Fonti:
integratoriproaction.com
style.it