Dieta depurativa: provate quella del finocchio

La dieta del finocchio è perfetta per depurare prima dei pranzi e delle cene di Natale: si tratta d un programma settimanale perfetto per un fisico sano ma anche per tenere a bada le calorie.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 10 dicembre 2010

Dieta depurativa: provate quella del finocchio

La dieta del finocchio è perfetta per preparasi al Natale: questo ortaggio ha delle ottime proprietà disintossicanti e depurative. Aiuta a digerire e ha proprietà sgonfia pancia, anti-spastica, riesce ad eliminare scorie e tossine. Ha pochissime calorie ed un gusto molto particolare: riesce anche ad aumentare il nostro senso di sazietà a lungo. Ecco un programma settimanale, perfetto per prepararvi ai pranzi o alle cene natalizie, per depurare il fisico ma anche per stare in forma.

Colazione per tutti i giorni
una tazza di caffè d’orzo e un bicchiere di latte parzialmente scremato (200 ml) con 30 gr di cereali

Spuntini per tutti i giorni
A scelta uno yogurt magro alla frutta o un centrifugato di finocchio o una tisana drenante o sgonfiapancia

Lunedì
Pranzo
150 gr di gnocchi di patate conditi con pomodoro fresco e basilico, 60 gr di bresaola e rucola a volontà, un finocchio in insalata.
Cena
1 hamburger (120 gr di manzo tritato) condito con olio, limone, prezzemolo, sale e pepe e un passato di finocchi e patate lesse (100 gr) macedonia di fragole, kiwi e ananas naturale.

Martedì
Pranzo
50 gr di spaghetti alle vongole (100 gr senza guscio), finocchi al vapore, 200 gr di altre verdure a piacere.
Cena
35 gr di riso allo zafferano e insalata di polpo condito con olio, limone, prezzemolo, sale e peperoncino e una pera.

Mercoledì
Pranzo
50 gr di pasta ai finocchi e 30 gr di taleggio, 100 gr di pollo in umido e un kiwi.
Cena
minestrone di verdure senza legumi, 120 gr alla pizzaiola e insalata di finocchi.

Giovedì
Pranzo
50 gr di pasta al pomodoro fresco e basilico, funghi champignon tagliati sottili con i finocchi e scagliette digrana (45 gr), un’arancia.
Cena
passato di verdure carote e patate (100 gr), frittata al forno con 1 uovo e finocchi tagliati a julienne, insalata di pomodori.

Venerdì
Pranzo
50 gr di riso con zucchine e menta, cruditè di finocchi e asparagi lessi, una coppa di mirtilli al naturale.
Cena
passato di verdure finocchi e piselli (30 gr), spigola al caroccio con cipolla e pomodorini, insalata di verdura mista.

Sabato
Pranzo
crema di cavolfiore e patate (100 gr), petto di pollo alla piastra, insalata di verdura mista con finocchi tagliati sottili.
Cena
50 gr di pasta al radicchio, finocchi saltati alla margarina (7 gr), una coppa di fragoline di bosco al succo d’arancia naturale, insalata di verdura mista.

Domenica
Pranzo
lasagne condite con tritato di manzo, finocchi sottili, pomodorini e una sottiletta (1 porzione), biete lesse, un frutto.
Cena
consommè di asparagi, finocchi gratinati al forno con pangrattato e grana (20 gr), 150 gr di ricotta al forno