Dieta dimagrante: alcune donne ingrassano

Alcune donne che seguono diete troppo restrittive ma soprattutto le tipiche diete yo-yo, invece che dimagrire, alla fine del programma previsto, si ritrovano con parecchi chili di troppo.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 10 settembre 2010

Dieta dimagrante: alcune donne ingrassano

Quando ci si mette a dieta l’obiettivo è chiaramente quello di perdere peso e rimodellare la linea: ci sono però donne che, dopo essersi sottoposte ad un regime restrittivo e ipocalorico, non solo non perdono chili, ma si ritrovano ancora più in carne di prima. Come è possibile? Pensate che succede a 4 donne su 10, almeno da quanto emerge dalla ricerca ”Food: Body: Mind” che ha preso in esame 2000 donne tra i 18 e i 65 anni, riportata sul Daily Mail, commissionata dal ”Jenny Craig weight management programme”. Una beffa insomma: soffrire e mangiare in modo ipocalorico per poi ritrovarsi più tonde di prima!

Eppure capita, soprattutto a chi intraprende diete troppo restrittive con cui difficilmente si mantiene il peso forma.

”Troppe donne si affidano a diete insalubri come quelle ‘yo-yo’ per raggiungere velocemente l’obiettivo del peso forma, piuttosto che entrare in un corretto rapporto a lungo termine con una sana alimentazione”, sottolinea Ian Campbell del Jenny Craig weight management programme.

Chiaramente è assolutamente impensabile che chi deve perdere 10 chili pretenda di farlo in 15 giorni: gli obiettivi devono sempre essere realistici e studiati in base al nostro fisico.

”In caso contrario, come dimostra questa ricerca, le donne potrebbero terminare la dieta e ritrovarsi con più chili di quando hanno cominciato”.

Il consiglio è sempre quello di seguire diete equilibrate e di affidarsi ad un dietologo che potrà controllare i vostri risultati e se qualcosa non va modificare la dieta.