Dieta dimagrante, ecco come tornare in forma per l’estate

Per rimettersi in forma dopo l'inverno o fate una dieta o seguite dei semplici consigli nutrizionali. Nulla di impegnativo, solo qualche regola di buonsenso.

Pubblicato da Valentina Morosini Domenica 6 marzo 2011

Dieta dimagrante, ecco come tornare in forma per l’estate

Una dieta dimagrante per rimetterci in forma in attesa dell’estate. Sono molte le ragazze che ci stanno pensando. È abbastanza normale dopo i cibi calorici invernali, la pigrizia stagionale ora desiderare di tornare toniche e belle. Ma come fare? Prima di tutto evitare le false promesse. Quelle non servono a nessuno e vi fanno perdere tempo. Quindi dovete scegliere un programma mirato, lento (il corpo ha bisogno di adattarsi) e poi elaborato da un esperto. In questo modo potrete evitare le classiche diete con effetto yoyo che, pochi mesi dopo essere dimagrite, vi fanno tornare più cicciottelle di prima.

Vediamo quali possono essere delle regole ottimali. Sono consigli che potete mettere in pratica anche senza seguire una dieta effettiva. Prima cosa mangiare cinque volte al giorno: non saltare i pasti. Non eliminate i carboidrati. Devono essere circa il 50% dei cibi assunti.

Poi fate attenzione ai condimenti: evitate i grassi animali, mentre usate olio extravergine d’oliva. Un paio di cucchiai per pasti principali. Moderare l’uso di alcol e anche le bibite gassate. Praticare un’attività sportiva piacevole, mantenendo sempre uno stile di vita attivo. Magari rinunciate ogni tanto alla macchina in favore di una passeggiata: ci vuole poco per rimettersi in forma.

Non fate mai il fai-da-te riducendo drasticamente i vostri menù: non mangiare non è un modo per dimagrire. Favorite poi quei cibi di colore: rosso, arancione e viola, mentre non esagerate con la carne, soprattutto quella rossa. Non ai pasti davanti alla televisione e merende o spuntini ipercalorici, meglio un frutto.