Dieta dimagrante: la migliore è sempre quella mediterranea

Ecco la dieta mediterranea, perfetta per dimagrire e mantenere il benessere. Verdure, frutta, carboidrati e pesce apportano vitamine e Sali minerali senza apportare troppe calorie.

Pubblicato da Francesca Bottini Sabato 25 settembre 2010

Dieta dimagrante: la migliore è sempre quella mediterranea

Ne abbiamo provate di ogni tipo, la verità è che la dieta migliore per perdere peso e rimanere in forma è certamente quella mediterranea. Verdura, frutta, carboidrati: ecco gli alimenti base per una dieta corretta. La dieta mediterranea è la migliore del mondo, studiata ed esaltata anche da studiosi americani e di tutto il mondo. La frutta e la verdura poi hanno pochissime calorie e sono ricche di fibre che saziano, apportano minerali, vitamine e antiossidanti preziosi, ma che non ingrassano. Anche il pesce è un alimento preziosissimo: ricco di proteine essenziali e di grassi omega 3. Ecco la dieta per una settimana.

Lunedì
Colazione: 250 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi + 1 frutto fresco
Spuntino: 1 yogurt al naturale
Pranzo: 60 g di fusilli alle melanzane e basilico + 60 g di merluzzo lessato con pomodorini e prezzemolo + radicchio in insalata.
Spuntino: 1 frutto di stagione
Cena: cernia al forno + insalata verde + 1 panino piccolo integrale

Martedì
Colazione: 1 yogurt magro + 3 fette biscottate + 1 frutto di stagione
Spuntino: 1 frutto di stagione
Pranzo: insalatona mista con 40 g di quartirolo a dadini, 1 uovo e una manciata di olive + 1 panino piccolo
Spuntino: 1 yogurt magro
Cena: pasta e fagioli insaporita con una spolverizzata di parmigiano grattugiato + zucchine al forno, ripiene della loro polpa aromatizzata con basilico e pomodoro.

Mercoledì
Colazione: 250 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi + 1 frutto fresco
Spuntino: 1 yogurt al naturale
Pranzo: 200g di insalata di mare con polpo lessato + 200g di patate bollite.
Spuntino: 1 frutto di stagione
Cena: 60 g di riso e piselli + insalata caprese (pomodoro, origano e mezza mozzarella).

Giovedì
Colazione: 1 yogurt magro + 3 fette biscottate + 1 frutto di stagione
Spuntino: 1 frutto di stagione
Pranzo: 60 g di pasta al pomodoro e basilico fresco + 80 g di fesa di tacchino alla griglia + peperoni al forno.
Spuntino: 1 yogurt magro
Cena: spezzatino di vitello con patate + verdure alla griglia.

Venerdì
Colazione: 250 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi + 1 frutto fresco
Spuntino: 1 yogurt al naturale
Pranzo: 60 g di spaghetti alle vongole + 100g filetto di platessa cotto al forno con spinaci lessati.
Spuntino: 1 frutto di stagione
Cena: zuppa di cereali e legumi insaporita con una spolverizzata di parmigiano grattugiato + verdure al vapore.

Sabato
Colazione: 1 yogurt magro + 3 fette biscottate + 1 frutto di stagione
Spuntino: 1 frutto di stagione
Pranzo: 60 g di risotto agli asparagi + 80 g di ricotta + insalata lattuga.
Spuntino: 1 yogurt al naturale
Cena: pizza alle verdure + macedonia di frutta di stagione al naturale.

Domenica
Colazione: 250 g di latte parzialmente scremato + 3 biscotti secchi + 1 fetta di crostata con marmellata di frutti di bosco senza zucchero
Spuntino: 1 frutto di stagione
Pranzo: 60 g di tagliatelle al ragù + melanzane e zucchine alla griglia insaporite con erba cipollina.
Spuntino: 1 frutto di stagione
Cena: passato di verdure insaporito con parmigiano grattugiato + insalata mista con tonno al naturale + 60g di pane integrale.