Dieta Dukan: menu per la colazione

La colazione nella dieta Dukan è un pasto importante perché è il primo dopo tante ore di inattività. Potete mangiare quanto volete, scegliendo tra gli alimenti consentiti: latte magro, formaggi light, uova e perfino alcuni dolci se preparati secondo le ricette Dukan. Vediamo qualche esempio di menu per la colazione adatto ad ogni fase della dieta Dukan.

Pubblicato da Redazione Giovedì 20 giugno 2013

Dieta Dukan: menu per la colazione

La colazione nella dieta Dukan, come in qualsiasi altra dieta dimagrante, è un pasto fondamentale per cominciare nel modo giusto la giornata. Ovviamente, soprattutto nella fase di attacco, quella in cui si punta a perdere più peso possibile, la colazione dovrà essere studiata scrupolosamente e dovrete scegliere cosa mangiare utilizzando solo gli alimenti consentiti.
La colazione pensata da Pierre Dukan è un pasto interamente proteico: questo significa che viene inibita la produzione di insulina e si innesca invece il processo di chetosi, che mette in modo l’organismo e che richiede un forte dispendio di energia; grazie a questo processo, fin dal primo pasto della giornata comincerete a bruciare le riserve di grasso. Anche se dovrete eliminare del tutto i carboidrati, la colazione nella dieta Dukan non dev’essere necessariamente banale e poco gustosa: ci sono tantissime ricette Dukan tra cui potete scegliere e sono ammessi perfino dei dolci, ovviamente se realizzati solo con gli ingredienti consentiti. Vediamo dunque alcuni esempi di colazione per la fase di attacco di questa dieta dimagrante, per la fase di crociera e che cosa mangiare nella fase di consolidamento.

Colazione Dukan: esempio di menu per la fase di attacco

Nella fase di attacco della dieta Dukan si possono perdere da 2 a 5 chili alla settimana ed è possibile mangiare in quantità illimitata alcune tipologie di alimenti: quelli concessi in questa prima fase sono 72 e si tratta prevalentemente di proteine di origine animale come carni magre, latticini magri, pesce, uova ma anche bacche di Goji e crusca di avena; inoltre, è consigliato bere molto perché non si possono mangiare cibi ad alto contenuto di acqua, in particolare sono vietate frutta e verdura. Nella fase di attacco sono banditi i carboidrati e i grassi, con l’obiettivo di dare una scossa al metabolismo e innescare un rapido dimagrimento.
Ecco degli esempi di menu per la colazione della fase di attacco, uno per ogni giorno della settimana.

Colazione Cosa mangiare
Menu 1 1 yogurt magro, caffè o tè senza zucchero, 2 fette di bresaola.
Menu 2 1 bicchiere di latte magro con 1 cucchiaio e mezzo di crusca d’avena, caffè senza zucchero, 1 uovo sodo.
Menu 3 1 caffè senza zucchero, 200 g di formaggio light, 2 fette di prosciutto magro senza grassi.
Menu 4 Crepes fatte con 1 uovo, 75 ml di latte magro, 1 cucchiaio di crusca di avena, 1 caffè senza zucchero.
Menu 5 Mousse fatta con 2 yogurt magri, 2 albumi montati a neve, cannella, 1 caffè senza zucchero.
Menu 6 Omelette con 2 uova, farcita con formaggio magro e 1 fetta di prosciutto senza grassi, 1 caffè o tè senza zucchero.
Menu 7 Porridge fatto con acqua, crusca d’avena, yogurt magro e dolcificante.

Come avrete intuito, è possibile fare una colazione gustosa e ricca anche durante la fase di attacco di questa famosa dieta dimagrante. Ci sono inoltre tantissime ricette Dukan che consentono di preparare torte o biscotti senza farina e senza zucchero, che saranno perfette per la prima colazione.

Colazione Dukan: esempio di menu per la fase di crociera

Nella seconda fase della dieta Dukan, quella di crociera, potete aggiungere all’elenco di cibi ammessi anche 28 tipologie di ortaggi per arrivare ai famosi 100 alimenti consentiti dalla dieta Dukan. In questa fase il dimagrimento sarà meno evidente: perderete circa 1 Kg alla settimana e potete continuare con questo regime alimentare finché non avrete raggiunto il peso desiderato. Ricordatevi che in questa fase dovete alternare giorni in cui mangerete soltanto proteine (giorni PP, proteine pure) a giorni in cui potete mangiare proteine e verdure (giorni PV).
Vediamo adesso alcuni esempi di colazione Dukan per la fase di crociera, ce ne sono sia salati che dolci in modo da poter variare durante i diversi giorni della settimana.

Colazione Cosa mangiare
Menu 1 2 yogurt magri con 2 cucchiai di crusca di avena, caffè o tè senza zucchero.
Menu 2 100 g di salmone affumicato condito con salsa allo yogurt, prezzemolo e capperi.
Menu 3 Crocchette di verdure fatte con 1 uovo, 2 cucchiai di maizena, 2 zucchine grattugiate e cotte senza grassi.
Menu 4 Budino fatto con 1 tuorlo, 300 ml di latte magro, agar agar e scorza di limone.
Menu 5 Crema di formaggio fatta con 250 g di formaggio light, 1/2 cetriolo, succo di limone, 1/4 di peperone.
Menu 6 Crepe fatta con 1 uovo, 75 ml di latte magro, 1 cucchiaio di cacao Dukan e farcita con formaggio light dolcificato.
Menu 7 Tramezzino di pane integrale con fette di tacchino, lattuga e frittata di albumi.

Colazione Dukan: esempio di menu per la fase di consolidamento

Durante la terza fase della dieta Dukan, quella conosciuta come fase di consolidamento, si comincia a stabilizzare la perdita di peso ottenuta nelle prime due fasi; continuerete comunque a dimagrire, anche se a ritmo più lento: si parla di circa 1 Kg ogni 10 giorni. Anche se la base della vostra alimentazione saranno sempre i 100 alimenti Dukan, nella fase di consolidamento potete consumare anche frutta, pane integrale, una porzione di formaggio e 2 porzioni di farinacei alla settimana.
A questo punto potete davvero sbizzarrirvi con le ricette Dukan oppure semplicemente abbinare i vostri cibi preferiti per delle colazioni gustose e varie: uovo alla coque, salmone affumicato con gallette e crema al formaggio, yogurt con frutta fresca e bacche di Goji, biscotti alla vaniglia e perfino una deliziosa torta al cacao Dukan senza zucchero né farina. Insomma, lasciate che sia la vostra fantasia e i vostri gusti a guidarvi in questa fase della dieta Dukan.

Testi a cura di: Irene Bicchielli