Dieta equilibrata durante il Natale, i consigli

da , il

    Dieta equilibrata durante il Natale, i consigli

    Avere una dieta equilibrata anche a Natale è possibile, basta seguire alcuni consigli molto semplici, che vi permetteranno di passare delle bellissime vacanze senza prendere neanche un chilo in più. I suggerimenti sono stati stilati dagli esperti Daily Express e pubblicati nel libro The 100 Foods You Should Be Eating di Glen Matten (New Holland). Vediamo quindi da dove iniziare? Il piatto forte nei paesi anglosassoni è il tacchino. Se non fa parte del vostro menu, favorite comunque le carni bianche che sono ricche di proteine, ma povere di grassi saturi.

    Questa carne è perfetta anche per i bambini perché contiene selenio e zinco e le vitamine B3 e B6. Se non mangiate carne, puntate sul cavolo rosso (anche quello bianco va benissimo) perché riduce il rischio di tumore, grazie al quantitativo elevato di antiossidanti.

    Molto bene anche frutta secca, di cui le pagine natalizie sono piene. Contengono, infatti, antiossidanti, vitamina C, acido folico e vitamina B6 e tengono basso il colesterolo, prevenendo le malattie cardiache. I dolci sono un po’ più difficili. Di certo, un po’ di cioccolato fondente non può fare male. Evitate comunque le creme al mascarpone. Meglio una fetta di panettone semplice.

    Ovviamente a natale non può e non deve mancare un bel brindisi. Dovete preferire il vino rosso, che contiene resveratrolo che pare protegga il cuore e sia un antinvecchiamento. Non bevetene troppo, massimo un paio di bicchieri: l’alcol ingrassa.