Dieta estiva: 8 trucchi per mantenere i risultati

Avete fatto molta fatica ad acquistare la forma giusta con una dieta estiva dimagrante? Allora state attente a non vanificare i vostri sforzi: ecco i trucchi per mantenere i risultati e non tornare a ingrassare

da , il

    Dieta estiva

    Alle prese con la dieta estiva? Se l’avete intrapresa e siete riuscite a perdere i chili in più, forse potrebbero esservi utili alcuni trucchi per mantenere i risultati! Quando si intraprende una dieta dimagrante, uno degli aspetti più difficili è sicuramente riuscire a conservare la forma raggiunta con tanta fatica, perché si tende un po’ ad adagiarsi sugli allori. Scopriamo quali sono gli accorgimenti da mettere in pratica per mantenere i risultati della dieta estiva.

    Dieta di mantenimento

    Dieta di mantenimento

    La dieta seguita per arrivare in forma alla prova costume può risultare faticosa ma riacquistare in breve tempo tutti i chili di troppo appena smaltiti, è assolutamente deleterio, non solo per la nostra silhouette ma anche per l’autostima! Per evitarlo, bisogna imparare ad affrontare la dieta di mantenimento con lo stesso impegno e l’identica costanza: ogni tanto uno sgarro è salutare, ma non facciamolo diventare la prassi.

    Colazione sana

    Latte e cereali con banana

    Quando si conclude il periodo di attacco della dieta estiva per dimagrire velocemente, si tende a concedersi qualche trasgressione, prima una sola volta alla settimana e poi tutti i giorni. Per mantenere i risultati della dieta, iniziate da una colazione sana, energetica e ricca di fibre. Se proprio non sapete cosa prepararvi, qui trovate il nostro approfondimento sulla migliore colazione estiva.

    Menù light

    Insalata

    Il menù della dieta per l’estate deve continuare ad essere equilibrato, povero di cibi ipercalorici e grassi. Sì invece, a tutti gli alimenti che controllano l’appetito, aumentando il senso di sazietà e quindi riducono l’apporto calorico totale ingerito.

    Sport

    Camminare per dimagrire

    Praticate regolarmente attività fisica: questo vi aiuterà a compensare l’apporto calorico di eventuali trasgressioni a tavola! Vi basterà anche una semplice passeggiata per bruciare le calorie; se non sapete come fare, potete scoprire qui i 5 modi per perdere peso camminando.

    Abitudini sane

    Colazione al  bar

    Per tenere lontano i chili di troppo, è indispensabile conservare delle abitudini sane. Evitate di fare colazione al bar, riducete il numero delle cene al ristorante, non abbondate con gli alcolici e privilegiate le preparazioni fatte in casa.

    Controllare il peso

    Controllare il peso

    L’appuntamento con la bilancia è lo spauracchio di tutte le donne. Dopo la dieta estiva dimagrante e veloce, abituatevi a controllare il peso regolarmente, almeno una volta alla settimana così da accorgervi immediatamente se ci sono cambiamenti e poter correre ai ripari “prima che sia troppo tardi”.

    Parola chiave, equilibrio

    Non esagerare

    Come per tutte le cose, non bisogna mai esagerare! E’ giusto fare attenzione al peso ma non rischiate di essere ossessionate dalla vostra forma fisica! Il segreto per una dieta equilibrata estiva che permetta di mantenere i risultati è non essere eccessivamente permissive con se stesse ma neppure troppo rigide. Concedendovi qualche sgarro sarà più facile mantenere i risultati, perché non ci si abbufferà prese dallo sconforto di una dieta troppo rigida.

    Non mangiare fuori

    Mangiare al ristorante

    Se avete la necessità di mangiare fuori, quando andate al ristorante procedete a ordinare un piatto leggero e salutare, come un’insalata (attente a non abbondare con i condimenti però!) oppure della carne bianca ai ferri. Seguire un regime equilibrato anche dopo la dieta estive è un ottimo trucco per mantenere la linea acquistata.