Dieta estiva: tre giorni per rimettersi in forma

da , il

    La pigrizia come al solito vi ha impedito di seguire un dieta e in questi mesi avete accumulato qualche chiletto di troppo? In poco tempo i miracoli non si possono fare, ma sarà comunque possibile perdere uno o due chili in pochi giorni. Bastano un po’ di sacrifici!

    Ovviamente questa dieta è squilibrata e da seguire solo per tre giorni in casi estremi…stringete i denti e pensate alla prova costume! Pronti?

    Primo giorno

    Colazione

    1/2 pomodoro, 1 fetta di pane tostato, 2 cucchiai di margarina, 1 caffè

    Pranzo

    120g di tonno senza olio, 1 fetta di pane tostato, 1 caffè

    Cena

    100g di carne bianca, 240g di fagiolini, 120g di barbabietole rosse, 100g di gelato

    Secondo giorno Colazione

    1 uovo sodo, mezza banana, 1 fetta di pane tostato, 1 caffè

    Pranzo

    200g di Jocca, 5 crackers integrali

    Cena

    2 wurstel, 240g di broccoli, 120g di carote, 100g di gelato alla vaniglia

    Terzo giorno

    Colazione

    1 mela, 5 crackers, 1 pezzo di gruviera, 1 caffè

    Pranzo

    1 uovo sodo, 5 crackers

    Cena

    2 kiwi (oppure mezzo melone), 120g di tonno, 240g di barbabietole, 120g di cavolfiore, 100g di gelato alla vaniglia