Dieta estiva vitaminica, lo schema e il menù

Le vitamine nella dieta dell'estate sono fondamentali: scopriamo come farne il pieno con questo regime alimentare super nutriente, della durata di una settimana

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 15 luglio 2011

Dieta estiva vitaminica, lo schema e il menù

Soprattutto in estate, le vitamine sono fondamentali per la nostra dieta. Saprete sicuramente che, quando l’alimentazione è carente di questi elementi, spesso si è costretti a ricorrere ad integratori. Esiste però un programma di una dieta estiva vitaminica, equilibrata e che vi consentirà anche di perdere un paio di chili in vista della prova costume. Cosa ne dite allora di provare questo regime alimentare, perfetto per avere un fisico scattante e in forma ma anche ottimo per la salute? Se l’argomento vi appassiona, poi, potete consultare la raccolta di tutti i nostri approfondimenti sulla dieta estiva.

Lo schema e i menù

Lo schema della dieta estiva vitaminica è settimanale: dura quini 7 giorni, ma può essere allungato ripetendo i vari menù giornalieri perché fa molto bene. Prima, però, di prolungarlo oltre meglio consultare il proprio medico curante.

Lunedì – giorno 1

QuandoMenù
Colazioneuna spremuta d’arancia senza zucchero
Spuntinoun kiwi
Pranzoun frullato con 150gr di latte scremato e 200gr di banane
Merenda300gr di cocomero
Cena130gr di fesa di tacchino ai ferri, fagiolini all’agro, una coppetta di frutti di bosco

Martedì – giorno 2

QuandoMenù
Colazioneun succo di pera
Spuntino2 albicocche
Pranzoinsalata di lattuga, mezza mela verde, 50gr di prosciutto cotto, mezza papaia in macedonia
Merendafrullato con 200gr di pesche e limone, 150gr di tè, 3 cubetti di ghiaccio
Cena80gr di tonno sott’olio, insalate miste verdi, 200gr di ananas

Mercoledì – giorno 3

QuandoMenù
Colazioneuna spremuta di pompelmo senza zucchero
Spuntino2 fettina di melone
Pranzo70gr di risotto con 80gr di pere e 80 gr di scamorza bianca
Merendafrullato con 70gr di fragole, 70gr di ciliegie, 125 gr di latte scremato e 5 gr di miele
Cena150gr di nasello al forno , spinaci lessi, una macedonia di stagione

Giovedì – giorno 4

QuandoMenù
Colazioneun succo di albicocche senza zucchero
Spuntinouna pesca
Pranzo50gr di prosciutto crudo con 250gr di melone, una coppetta di macedonia con una pallina di gelato alla vaniglia
Merenda2 susine
Cenaun uovo in camicia, zucchine in pomodoro, 150gr di uva

Venerdì – giorno 5

QuandoMenù
Colazioneuna spremuta di pompelmo o arancia
Spuntinouna coppetta di frutti di bosco
Pranzo200gr di gamberi ai ferri, una fetta di ananas a dadini, una coppetta di sorbetto al limone
Merendauna bevanda con 120gr di ciliegie, una banana piccola, 1 yogurt magro,acqua
Cenaun involtino di bresaola ripieno con un cucchiaio di formaggio in fiocchi, insalata verde con 5/6 fragole e 200gr di melone

Sabato – giorno 6

QuandoMenù
Colazioneun succo di 150gr di frutti di bosco, mezza mela, 4gr di zucchero, 2 frollini
Spuntino2 albicocche
Pranzoun frullato preparato con 200gr di cocomero, 200gr di melone, 250gr di latte scremato e 250gr di succo d’arancia
Merenda200gr di ananas fresco
Cena130gr di petto di petto di pollo arrosto, un pomodoro gratinato, 2 fichi

Domenica – giorno 7

QuandoMenù
Colazionespremuta con mezza arancia, mezzo pompelmo , 4 albicocche, 5 gr di miele
Spuntino2 prugne
Pranzo60gr di maccheroni con 50gr di ricotta, insalata con un’arancia, aglio, olio e olive nere
Spuntinofrullato preparato con 200gr di pesche, mezzo limone, 150gr di tè e 3 cubetti di ghiaccio tritati
Cenainsalata mista con un uovo sodo, una mela

Ogni giorno: condimenti concessi 2 cucchiaini di olio al giorno da distribuire a piacere tra le varie pietanze.