Dieta fredda per dimagrire in estate

Quando non si ha voglia di cucinare, ma comunque si vuole dimagrire non c'è niente di meglio di una dieta estiva fredda! Scopriamo insieme il menù da provare subito

Pubblicato da Francesca Bottini Mercoledì 4 agosto 2010

Dieta fredda per dimagrire in estate

D’estate la dieta fredda consente di dimagrire senza troppe rinunce, ma come fare per perdere peso con questo regime alimentare?
In estate il solo pensiero di accendere il forno e i fornelli per cucinare ci fa venire caldo e passare l’appetito. Ecco perché moltissime persone in questa stagione prediligono pasti freddi, decisamente più facili da cucinare ma soprattutto che non richiedono l’utilizzo di forno e fornelli. Le scelte sono moltissime: insalate, carpacci, macedonie, panini e l’immancabile gelato, vero e proprio toccasana estivo. Scopriamo quindi i principi di questa dieta dimagrante per i giorni più caldi, che vi consentirà anche di perdere un po’ di peso. E se l’argomento è di vostro interesse, scoprite il nostro approfondimento sulla dieta estiva, dove troverete l’elenco di tutte le diete per l’estate, per scegliere la migliore per voi.

Il menù della dieta estiva fredda

Colazione per tutti i giorni: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero, una tazza di latte con cereali.
Spuntino di mezza mattina e a merenda: un frutto; un cono con due palline di gelato alla frutta.

Schema settimanale della dieta fredda

Lunedì – giorno 1

QuandoMenù
Pranzoun toast con una sottiletta e prosciutto cotto; insalata con lattuga, peperoni e cetrioli con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva e una coppetta con una pallina di gelato allo yogurt
Cenaun piatto di pasta al tonno naturale e pomodoro; un panino integrale; una coppa di macedonia con pesca e banana condita con succo di limone

Martedì – giorno 2

QuandoMenù
Pranzoprosciutto e melone; una coppetta con due palline di gelato alla frutta
Cenaspaghetti al pomodoro e al basilico con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva e uno di grana; una fetta di pesce spada alla griglia; due cracker; 2 pesche

Mercoledì – giorno 3

QuandoMenù
Pranzopomodori e mozzarella con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva; una coppetta di frutti di bosco con una pallina di gelato al limone
Cenapasta con verdure con due cucchiaini d’olio extravergine d’oliva; arrosto di tacchino in fette; 2 cracker; ananas

Giovedì – giorno 4

QuandoMenù
Pranzoinsalata di mare; 2 cracker; una coppetta con due palline di gelato alla frutta
Cenainsalata di pollo; un panino integrale; 3 fichi

Venerdì – giorno 5

QuandoMenù
Pranzocarpaccio di bresaola con grana e rucola; insalata verde e pomodori con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva; una coppetta di gelato al fior di latte e cioccolato
Cenaun piatto di pasta con rucola e calamari; fiocchi di latte; macedonia con anguria, frutti di bosco e fette di pompelmo

Sabato – giorno 6

QuandoMenù
Pranzoomelette al prosciutto; insalata mista con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva; una coppa con due palline di gelato crema e frutta
Cenapizza margherita; un bicchiere di birra; una fetta di ananas

Domenica – giorno 7

QuandoMenù
Pranzoinsalata con mele e gamberetti; 2 cracker; affogato al caffè con una pallina di gelato alla crema
Cenaspaghetti alle vongole; insalata di pomodori; 5 prugne piccole