Dieta Fricker: perdere peso in poco tempo

dieta fricker, programma, alimentazione squilibrata, dieta ipocalorica

Pubblicato da Francesca Bottini Domenica 2 gennaio 2011

Dieta Fricker: perdere peso in poco tempo

La dieta del Dr. Fricker permette, in otto settimane massimo, di perdere molti chili di troppo. Soprattutto nei primissimi periodi, il dimagrimento è decisamente evidente; nella seconda parte della dieta dimagrante invece il dimagrimento è meno veloce ma è fondamentale per il mantenimento del peso raggiunto. E’ una dieta a due velocità, come l’ha definita il suo inventore: quando si è in modalità « alta velocità », si possono mangiare carne, pesce, verdure, latticini e frutta; assolutamente vietati però il pane, i farinacei e i cibi zuccherati. Nella seconda parte, ovvero quella a velocità moderata si possono mangiare più cose, con un dimagrimento meno veloce ma più duraturo.

La dieta « ad alta velocità » si basa su proteine animali (carne, pesce, uova, latticini), fibre, vitamine e minerali (frutta e verdura) e acidi grassi essenziali (olio) .

Ed ecco un esempio di giornata ad “alta velocità”.

Giornata tipo ad alta velocità
Colazione : tè o caffè, 2-4 latticini, frutta (non spremuta).
Pranzo e cena : verdure crude o zuppa di verdura (senza materie grasse), carne e pesce a volontà, verdura a volontà, il tutto accompagnato da un cucchiaio d’olio, 1 latticino, 1 frutto.
Giornata tipo a velocità mooderata
Colazione: tè o caffè, fette biscottate o cereali integrali secondo appetito, 1 latticino, 1 frutto (non spremuto).

Pranzo: verdure crude o zuppa di verdure senza materie grasse, pesce o carne a volontà, verdura a volontà, un cucchiaio d’olio, 1 latticino, 1 frutto.
Cena : verdure crude o zuppa di verdure senza grassi, carne magra o pesce a volontà, farinacei a volontà e verdure in quantità uguale o superiore a quella dei farinacei, un cucchiaio d’olio, 1 latticino, 1 frutto.