Dieta prova costume per l’estate

Per essere in forma d'estate è bene muoversi per tempo: ecco quindi una dieta appositamente studiata per la prova costume, che prevede 3 fasi ed è molto efficace. Scopriamone schema e menù

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 31 maggio 2010

Dieta prova costume per l’estate

Forse molte di voi l’hanno già affrontata: la temutissima prova costume è ormai alle porte e come capirete bene è ormai impossibile fare miracoli. Se però le vostre vacanze si svolgeranno ad agosto, forse avete ancora qualche possibilità. Se poi il vostro grande problema è la cellulite, potete seguire una dieta estiva, come questa, che prevede tre fasi, elaborate per ridurre la circonferenza di fianchi e cosce e combattere la ritenzione idrica. La prima fase infatti punta a disintossicare e dura tre giorni, la seconda a drenare e eliminare le scorie e dura una settimana seguita dalla fase di dimagrimento che dura tre o quattro settimane, in base ai risultati ottenuti. Vediamo insieme lo schema e i menù.

1: fase di disintossicazione

Questo primo momento della dieta dura in totale tre giorni: scopriamo schema e menù consigliato.

QuandoMenù
Colazionethe o caffè o the verde eventualmente dolcificato con aspartame, 4 fette biscottate integrali, un succo d’arancio non zuccherato
Pranzo500 – 700 gr. di frutta di stagione (mela, pera, arancia, ananas, pesca, albicocca, melone, anguria, etc)
Cenaverdure cotte o crude a volontà, condite con aceto o limone e 3-4 cucchiaini d’olio extravergine d’oliva sempre a crudo

In questa fase evitare il sale, se possibile; eventualmente utilizzare sale iposodico. Bere almeno 1,5 – 2 litri d’acqua al giorno.

2: fase drenante e di eliminazione delle scorie

Questa fase della dieta dura una settimana. Ricordatevi di seguire lo schema ma di variare il più possibile, scegliendo tra le alternative qui riportate.

QuandoMenù
Colazionethe o caffè eventualmente dolcificati con aspartame, 4 fette biscottate integrali, un succo d’ananas non zuccherato
Pranzo e Cenacarne (manzo, vitello, coniglio, petto di pollo o di tacchino) 200 gr. oppure prodotti ittici (alici, crostacei, luccio, merluzzo, palombo, rombo, sogliola, spigola , seppie, calamari, polipi) 300 gr.
verdure (cicoria, finocchi, radicchio, zucchine, insalata riccia, asparagi, verza, spinaci, scarola, lattuga, fiori di zucca, pomodori verdi, broccoli) a volontà

Anche in questa fase bere almeno 1,5 – 2 litri d’acqua al giorno.

3: fase dimagrante e di perdita di cm

Questo momento, in base ai risultati ottenuti precedentemente, può durare dalle 3 alle 4 settimane.
La colazione è sempre la stessa e prevede caffè o the o cappuccino + un cornetto vuoto.

Lunedì – giorno 1

QuandoMenù
PranzoInsalata caprese (250 gr. di mozzarella, due pomodori rossi,basilico, aromi ). Carciofi arrosto
Cenafiletto di vitello (200 gr.) al pepe verde. Pomodori al forno

Martedì – giorno 2

QuandoMenù
Pranzospaghetti (100 gr.) con le vongole (80 gr. sgusciate, aromi vari). Zucchine al forno
Cena:spigola (250 gr.) al sale. Asparagi all’agro

Mercoledì – giorno 3

QuandoMenù
Pranzopetto di pollo (250 gr.) al pomodoro. Melanzane alla piastra
Cenabresaola (100 gr.) condita con rucola e 20 gr. di scaglie di parmigiano. Funghi arrosto

Giovedì – giorno 4

QuandoMenù
Pranzoformaggi assortiti (mozzarella 100 gr., ricotta di mucca 100 gr., crescenza 100 gr.). Peperoni arrosto
Cenapatate bollite (250 gr.). Fagiolini lessati

Venerdì – giorno 5

QuandoMenù
Pranzo:riso (80 gr.) ai frutti di mare (80 gr. sgusciati, aromi vari). Insalata verde
Cena:seppie (250gr.) con piselli (freschi, in scatola o surgelati) al pomodoro

Sabato – giorno 6

QuandoMenù
Pranzotonno sott’olio sgocciolato (250 gr.). Insalata di pomodori
Cenapizza napoletana al piatto. Spinaci all’agro

Domenica – giorno 7

QuandoMenù
Pranzoravioli ripieni di ricotta (150 gr.) con basilico e pomodoro. Finocchi lessati
Cenaprosciutto crudo senza grasso (150 gr.). Fagioli (freschi o in scatola) lessati

Anche in questa terza fase ricordatevi di bere almeno 1,5 – 2 litri d’acqua al giorno.