Dieta rapida: tre giorni per depurarsi in inverno

Un po’ di freddo è ormai arrivato e con lui è cresciuta la nostra volgia di piatti non proprio light: se in estate un’insalata ci bastava ora proprio non possiamo fare a meno di tagliatelle ai funghi porcini, polenta e brasato. Un vero attentato alla linea!

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 30 ottobre 2009

Un po’ di freddo è ormai arrivato e con lui è cresciuta la nostra voglia di piatti non proprio light: se in estate un’insalata ci bastava ora proprio non possiamo fare a meno di tagliatelle ai funghi porcini, polenta e brasato. Un vero attentato alla linea!

Ecco una dieta depurativa di tre giorni, ottima da effettuare in un week end: raccomandiamo di non protrarla per troppi giorni, perché ipocalorica e non equilibrata.

PRIMO GIORNO:
colazione: 1 uovo sodo + 1 arancia
pranzo: 100gr di tonno al naturale + 100gr di insalata
cena: 170gr di petto di pollo + 100gr di spinaci + 1 pomodoro + 1 mela

SECONDO GIORNO:
colazione: 1 yogurt magro + 1 pompelmo
pranzo: 2 uova sode + 2 pomodori
cena: 170gr di hamburger (o 200gr di pesce) + 200gr di fragole

TERZO GIORNO:
colazione: 100gr di fragole (o frutti di bosco) + 1 yogurt magro
pranzo: 170gr di pollo (o salmone) + 2 cetrioli
cena: 120gr di filetto di bovino (o di maiale magro) + 240gr di verdure