Dieta vegetariana per arrivare in forma a Natale

A Natale tra pranzi in famiglia e cenoni è molto facile prendere qualche chilo. Se non volete rischiare di ingrassare seguite una dieta vegetariana per prepararvi ai pasti calorici tipici delle feste. In questo modo potrete gustarvi il menu di Natale senza sensi di colpa.

Pubblicato da Valentina Morosini Sabato 12 dicembre 2009

Dieta vegetariana per arrivare in forma a Natale

Con il freddo è normale aver voglia di alimenti più calorici, come la cioccolata o quei piatti succulenti e pesantissimi, come il brasato con la polenta. D’inverno poi con le temperature basse la voglia di uscire di casa per raggiungere la palestra è poca e anche le passeggiate durante il giorno sono ridotte al minimo. Una vita sedentaria e piatti calorici sono i primi responsabili dei chili di troppo; e se si inizia a ingrassare ancor prima delle vacanze natalizie le possibilità di iniziare il nuovo anno in forma e soddisfatte della propria linea si riducono drasticamente. Come evitare questa situazione? Un modo semplicissimo per arrivare in forma a Natale e concedersi i pranzi in famiglia senza sensi di colpa è quello di seguire una dieta vegetariana, leggera e depurativa. In questo modo, riducendo al minimo i grassi di origine animale, potrete gustare il cenone di Natale e di Capodanno senza preoccupazioni.
Durante le feste natalizie è normale ingrassare, la maggior parte delle persone aumenta dai 2 ai 5 chili. Purtroppo però non è facile dimagrire velocemente e smaltire i chili accumulati, un trucchetto per mantenere la linea è quello di seguire una dieta vegetariana prima del Natale, priva di grassi saturi, ricca di fibre, vitamine, antiossidanti (fantastici per mantenersi giovani). Insomma tutte cose che non possono che fare bene.

Menu vegetariano per prepararsi al Natale

Appena svegli bevete un bicchiere di acqua calda con il succo di 1/2 limone. Poi, per 5-7 giorni adottate un’alimentazione vegetariana. In questo modo l’eccesso di grassi che consumerete durante le feste natalizie verranno bilanciati da questo periodo detox e non rischierete di ingrassare. Ecco un esempio di menu:

Pasto Cosa mangiare
Colazione 1 tazza di latte di soia o di cocco + 2 fette biscottate integrali + due cucchiai di miele o di marmellata senza zuccheri aggiunti
Spuntino 1 spremuta di arance o di pompelmo
Pranzo 50 gr. di cous cous con verdure bollite o crude, condito con 3 noci ridotte a pezzetti, 1 cucchiaino di olio evo, sale e pepe
Merenda 1 kiwi o 2 mandarini
Cena vellutata di zucca o di carote + 1 porzione di broccoli al vapore + 1 mela (se cotta potete aromatizzarla con cannella)
Dopo cena una tisana con semi di finocchio

Infine, trascorse le vacanze di Natale, vi consigliamo di seguire per qualche giorno questa questa dieta vegetariana ipocalorica, perfetta per disintossicare il corpo e ritrovare le energie.