Dieta veloce: correre ai ripari in vista dell’estate

Se la prova costume si avvicina e voi non vi sentite proprio in forma smagliante, è ora di correre ai ripari.

Pubblicato da Francesca Bottini Sabato 11 aprile 2009

Dieta veloce: correre ai ripari in vista dell’estate

Se la prova costume si avvicina e voi non vi sentite proprio in forma smagliante, è ora di correre velocemente ai ripari.

Vi proponiamo un programma alimentare semplice e veloce che alterna tre diverse fasi per un dimagrimento rapido e ad hoc.

Questa dieta, essendo molto povera di calorie, va seguita per un periodo brevissimo di tempo, massimo quindi una settimana.
Abbinare sempre della ginnastica dolce o stretching, per tonificare e rilassare i muscoli.

Prima fase
Dura due giorni in cui si assumeranno solo vegetali freschi e yogurt probiotico. Gli zuccheri della frutta apportano energia ed elimina l’acqua in eccesso mentre lo yogurt migliorerà la flora batterica e aiuterà a disintossicare l’organismo

Seconda fase
Si compone di due giorni in cui seguire un regime alimentare iperproteico, per favorire una rapida eliminazione dei liquidi corporei; da non dimenticare le verdure, indispensabili per il benessere dell’oragnismo.

Terza fase (menu per gli ultimi 3 giorni)
Colazione
– 1 tazza di te verde con 1 cucchiaino di miele
– 2 fette biscottate integrali
– 200 ml di spremuta di agrumi o centrifugato di frutta e verdura
Spuntino
– 200 g di macedonia al naturale
Pranzo
– 80 g di riso integrale bollito condito con erbe aromatiche, limone e 1 cucchiaio di olio extravergine
– verdure di stagione a volontà (crude o cotte) condite con una salsina preparata con yogurt naturale, limone, senape e un filo di olio
Merenda
– macedonia al naturale (200 g)
Cena
– 1 piatto di passato di verdura con 1 cucchiaino di grana e 1 filo di olio
– 150 g di pesce oppure 100 g di formaggio fresco oppure 2 uova
– verdure di stagione (crude o cotte) a volontà condite con una salsina preparata con yogurt naturale, limone, senape e un filo di olio

Dieta tratta da style.it