Dimagrire con le creme di verdure

Se in inverno la voglia di mangiare fresche insalate diminuisce drasticamente, questo non significa che dobbiate rinunciare alla frutta. Semplicemente con qualche accorgimento furbo potrete assumere le vitamine necessarie variando un po’ la vostra fantasia in cucina. Perché allora non provare con le creme di verdura?

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 13 novembre 2009

Dimagrire con le creme di verdure

Se in inverno la voglia di mangiare fresche insalate diminuisce drasticamente, questo non significa che dobbiate rinunciare alla verdura. Semplicemente con qualche accorgimento furbo potrete assumere le vitamine necessarie variando un po’ la vostra fantasia in cucina. Perché allora non provare con le creme di verdura?

Crema di cavolfiore al curry

1 cavolfiore piccolo,
1 l. di brodo vegetale,
2 cucchiai di olio,
1 cucchiaio di curry

Pulire bene il cavolfiore e dividerlo in cimette. Nel frattempo mettere in una pentola del brodo, aggiungere il cavolfiore e lasciare cuocere per una mezzora. Quando pronto frullate per renderlo cremoso e aggiungere il cucchiaio di curry, un pizzico di sale e di pepe e lasciate cuocere ancora un paio di minuti.

Crema di patate ed asparagi

400 gr. di asparagi,
1 patata,
2 cucchiai di olio,
20 gr. di parmigiano reggiano grattuggiato

Eliminate la parte bianca e dura dagli asparagi puliti, tagliarli a dadini e metterli in una pentola con un litro di acqua salata con una patata precedentemente sbucciata e tagliata a tocchetti. Mettere sul fuoco e far cuocere per circa quaranta minuti. Frullate la verdura e versare nei piatti e cospargere con il parmigiano reggiano grattuggiato.