Dimagrire mangiando la macedonia di frutta

da , il

    Dimagrire mangiando la macedonia di frutta

    Dimagrire mangiando è il sogno di ogni persona. Soprattutto in questo periodo dove i chili di troppo paiono tantissimi e l’estate è dietro l’angolo. Per sostituire il proprio pranzo o gli spuntini con un prodotto sano e leggero potreste pensare alla macedonia. La frutta, anche se molto zuccherina, è piena di sali minerali e non appesantisce la digestione. Qualcuno potrebbe decidere di abbinarla anche a una pallina di gelato alla crema o ancor più light, al limone. Ma vediamo insieme qualcosa in più su questa soluzione.

    Una porzione di macedonia contiene davvero poche calorie, soprattutto se evitate di mettere banana. Scegliete i frutti tipici del momento: fragole, mele, frutti di bosco, ricchi di antiossidanti naturali e vitamina C e perfetti anche per migliorare la circolazione.

    Come detto prima potreste aggiungere una pallina di gelato. I migliori sono quelli alla frutta, soprattutto gusto limone, perché privo di latte: è più leggero e può quindi essere consumato anche dagli intolleranti al lattosio. Se non volete il gelato, spremete sulla vostra frutta del limone o dell’arancio, vi consiglio di evitare lo zucchero.

    C’è già il fruttosio, non è indispensabile e ne guadagnerete nella linea. Inoltre, aggiungete per renderle il tutto ancor più delizioso, della frutta secca, come le noci per vi aiuteranno a tenere basso il colesterolo. Che ne dite? Vi piace questa soluzione: e tenete duro, la dieta è molto importante.