Dimagrire mangiando pasta: il menù settimanale per perdere peso

La pasta è il piatto più amato dagli italiani e tutti vorrebbero dimagrire mangiando la pasta senza sensi di colpa. Anche se molte diete dimagranti eliminano quasi completamente i carboidrati, non è necessario rinunciare alla pasta per perdere peso. Ecco un menu settimanale che vi permetterà di gustare la vostra pasta preferita e dimagrire velocemente.

Pubblicato da Francesca Bottini Venerdì 26 marzo 2010

Dimagrire mangiando pasta: il menù settimanale per perdere peso

La cosa più difficile, quando si inizia una dieta dimagrante, è rinunciare alla pasta. Per gli italiani la pasta è sinonimo di tradizione, pranzi in famiglia e cucina casalinga e rinunciarvi è davvero difficile. Eppure non è vero che la pasta fa ingrassare e che una dieta dimagrante efficace debba per forza essere priva di carboidrati. I carboidrati infatti sono fondamentali per il benessere del corpo e se mangiati in quantità moderata non sono un ostacolo alla perdita di peso. Ovviamente per dimagrire senza dieta e senza rinunciare alla pasta dovrete fare particolare attenzione al condimento; evitate il burro e non esagerate con olio e condimenti grassi, preferite invece le ricette leggere che consentono di gustare la pasta anche più volte a settimana senza sensi di colpa. Di seguito trovate la ricetta della pasta agli asparagi, facile da preparare e leggerissima. Oltre ad essere un piatto light e nutriente, gli asparagi sono un ottimo alimento per pulire e disintossicare il corpo. Per chi ha bisogno di avere un vero e proprio schema da seguire vi lasciamo un esempio di menu che vi permetterà di dimagrire mangiando la pasta anche a cena. Per perdere peso senza dieta vi ricordiamo che è fondamentale bere molta acqua e evitare del tutto gli alcolici.

La ricetta light della pasta agli asparagi

Ecco una ricetta facile e veloce ma soprattutto light per preparare questa deliziosa pasta agli asparagi.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di spaghetti integrali
  • 600 gr. di asparagi
  • 200 gr. di latte scremato
  • 20 gr. di cipolla tritata
  • 20 gr di olio evo
  • Curry q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

Lessate in abbondante acqua gli asparagi, scolateli e tagliateli a dadini. In una padella calda, tostare la cipolla con un filo di olio, aggiungete gli asparagi, il latte e regolate con sale, peperoncino e curry.
Fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata e, mentre aspettate che la vostra pasta sia cotta, mettete 1/3 degli asparagi in un mixer e frullateli in modo da ottenere una crema densa.
Scolate la pasta al dente e conditela con la crema ottenuta e con la restante parte di asparagi.

Menu settimanale per dimagrire mangiando la pasta

Lunedì

Colazione: caffè, tè o caffè d’orzo; con della frutta fresca di stagione.
Spuntino: spremuta di arancia
Pranzo: pollo in pentola a pressione condito solo con spezie e aromi a scelta; verdura bollita
Merenda: spremuta di agrumi.
Cena: orecchiette con rucola; verdure alla griglia a vostra scelta senza condimento.

Martedì

Colazione: fette biscottate o pane integrale con marmellata senza zuccheri ; tisana di ortica.
Spuntino: succo di arancia.
Pranzo: pesce (orata o branzino) al forno con spezie; verdure al vapore.
Merenda: succo di frutta
Cena: riso integrale con zucchine bollite.

Mercoledì

Colazione: caffè, tè o caffè d’orzo; frutta fresca
Spuntino: succo di frutta
Pranzo: formaggio magro a scelta tra stracchino, caciotta o ricotta con verdure al vapore
Merenda: succo di frutta senza zucchero
Cena: pasta fredda integrale con verdure crude o al vapore, tagliate a dadini

Giovedì

Colazione: fette biscottate con marmellata e tisana di finocchio
Spuntino: spremuta di pompelmo
Pranzo: carne magra alla griglia con verdure bollite
Merenda: spremuta di arancia
Cena: pasta con piselli e verdure alla griglia.

Venerdì

Colazione: caffè o caffè d’orzo con una macedonia di frutta fresca di stagione
Spuntino: spremuta d’agrumi
Pranzo: pesce alla griglia o al cartoccio con aromi con verdure al vapore
Merenda: un succo di pompelmo
Cena: minestrone di verdure miste

Sabato

Colazione: pane integrale o fette biscottate con marmellata senza zuccheri aggiunti; tisana di malva
Spuntino: succo di arancia
Pranzo: carne magra alla griglia; verdure bollite
Merenda: succo di frutta
Cena: penne integrali con peperoni e a parte verdure al vapore o alla griglia.

Per avere altri consigli su come perdere peso senza diete drastiche, vi consigliamo di leggere i nostri suggerimenti per dimagrire mangiando un po’ di tutto e in modo sano.