Fitness, come rimettersi in forma per l’estate

Rimettersi in forma con lo sport è un'ottima cosa, ma bisogna farlo nel modo più opportuno: essere graduali, non esagerare con gli sforzi e curare con attenzione la propria alimentazione

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 21 giugno 2010

Fare fitness per rimettersi in forma. È un classico della bella stagione, infatti i momenti in cui le palestre ricevono più iscrizione sono settembre, quelli costanti che pensano a muoversi tutto l’anno, e marzo quando le persone si accorgono che è ora di fare qualcosa per tornare ad avere un corpo tonico. Per questo motivo vi passo un decalogo studiato da Valerio Gaudio per Msn. Sono delle piccole regole per riprendere confidenza con il proprio corpo e fare ginnastica nel modo più opportuno. Senza esagerare, perché quello certo non fa bene alla salute.
Prima cosa ci vuole gradualità. Non possiamo pensare di iniziare da zero e già spingere correndo per ore. Un passo alla volta. Per esempio,se avete scelto il jogging, potreste iniziare con una camminata veloce, in gergo si chiama anche fitwalking e per tonificare è ideale.

A Rimini Wellness abbiamo visto una serie di nuovi allenamenti come il Boot Camp, metodo basato sullo stile dei marines per fare ginnastica all’aria aperta. Anche questo può essere divertente. Curate poi l’alimentazione: senza una dieta sana non si va da nessuna parte e non si ottengono gli effetti sperati. I carboidrati permetto di favorire gli sforzi prolungati, le proteine di fare massa muscolare, i grassi consentono il consumo delle proprie energie in modo equilibrato.

Avete bisogno di ingerire anche tante vitamine e sali, quindi a tavola non devono mai mancare frutta, verdura, carne magra, pesce e alimenti integrali. E poi bevete moto: anche per favorire la circolazione.

Foto tratte da
iobenessereblog.it
davideippolito.com
hotelparadies.com
silvasplendid.it
irisfitness.it