I benefici del basilico

da , il

    E’ il principe della dieta mediterranea: solo il profumo fa venire in mente le lunghe giornate e serate estive, passate con gli amici davanti ad una pasta pomodoro, mozzarella e basilico. Che delizia!

    Ma il basilico è molto di più: le sue caratteristiche erboristiche ne fanno una pianta ottima per combattere malattie, disturbi e fastidi del nostro organismo. In particolare i suoi benefici sono più evidente nei problemi dell’apparato digerente.

    Dalle sue foglie si ricava l’olio essenziale che aiuta a digerire, calmare gli spasmi dell’intestino, diminuire la fastidiosa aerofagia, nonchè aiuta a diminuire il dolore delle coliche.

    Aiuta anche nel combattere i radicali liberi, principali colpevoli dell’invecchiamento cellulare: un buon motivo in più per non rimanere mai a corto di basilico. E pensate che anche se non avete un giardino è facilissimo da coltivare: basterà acquistare un vasetto per avere sempre la vostra scorta di basilico pronta all’uso.

    Se avete problemi di digestione ad esempio, consigliamo un infuso composto da 20 g di foglie fresche e un litro di acqua bollente: lasciare macerare per qualche minuto e consumarne 2-3 tazzine al giorno dopo i pasti.

    I preparati al basilico possono anche essere utilizzati da chi soffre di afte alla bocca o di mal di gola.