L’importanza di gustare il cibo

Non ne potete più della dieta? Tra insalate scondite e pasta di riso non si può proprio dire che il vostro sia un menu goloso. Sappiate che basta un po’ di fantasia e anche il piatto più leggero può trasformarsi in una pietanza da chef: provare per credere!

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 22 settembre 2009

Non ne potete più della dieta? Tra insalate scondite e pasta di riso non si può proprio dire che il vostro sia un menu goloso. Sappiate che basta un po’ di fantasia e anche il piatto più leggero può trasformarsi in una pietanza da chef: provare per credere!

Sformato leggero di riso e zucchine

INGREDIENTI
150 g di riso
300 g di zucchine
olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
1 uovo
20 g di parmigiano grattugiato
30 g di ricotta
sale
pepe
prezzemolo

Preparazione
Tagliate le zucchine a cubetti dopo averle pulite. Scaldate l’olio in una padella e fatevi soffriggere l’aglio per 2 minuti quindi toglietelo e mettete nella padella le zucchine e lasciate cuocere per 15 minuti. Quando cotte frullate metà delle zucchine con la ricotta e l’uovo.

Nel frattempo lessate il riso in acqua salata bollente e scolatelo bene.

Mescolate il riso con gli altri ingredienti, il formaggio grattugiato, un po’ di prezzemolo tritato e condite con sale e pepe. Mettete in uno stampo e cuocete a bagnomaria per 30 minuti.