La dieta d’autunno per ritrovare la forma nella nuova stagione

Ecco per voi la dieta d'autunno per ritrovare la forma nella nuova stagione e per affrontare con più carica e grinta anche i periodi più freddi.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 26 settembre 2011

La dieta d’autunno per ritrovare la forma nella nuova stagione

Ecco per voi la dieta d’autunno per ritrovare la forma nella nuova stagione ma soprattutto per mangiare sano con i cibi più freschi ed indicati per questo periodo. Molto spesso il cambio di stagione può portare un po’ di stress e di nervosismo: anche la dieta e l’alimentazione corretta possono aiutare a sentirsi meglio e ad affrontare con una nuova spinta la stagione fredda. Ecco la nostra proposta, sana ed ipocalorica, per la dieta dimagrante di questo periodo.

Lunedì
Colazione: una tazza di latte con due cucchiaini di cacao, 4 biscotti frollini, un grappolino d’uva, un caffè espresso
Spuntino: un centrifugato di mela verde
Pranzo: 70 g. di spaghetti con aglio,olio e peperoncino, nidi di bresaola con caprino, pere e soncino
Merenda: una tazza di tè con un panino dolce con gocce di cioccolato
Cena: filetto di maiale alle mele, cavolfiori lessati, due fichi, due fette di pane integrale

Martedì
Colazione: uno yogurt intero con un cucchiaino di miele e due mandorle tritate, una mela, un caffè espresso
Spuntino: un frappè alla banana
Pranzo: orecchiete con rucola e olio, una porzione di branzino al cartoccio, insalata verde
Merenda: una tazza di tè con una fettina di crostata al limone
Cena: un uovo alla coque, insalata di mele, finocchi e noci, due fette di pane integrale, un grappolo d’uva

Mercoledì
Colazione: una tazza di latte con due cucchiaini di cacao, 4 biscotti frollini, un grappolino d’uva, un caffè espresso
Spuntino: un centrifugato di mela verde
Pranzo:70 g. di risotto con le pere, fesa di tacchino arrosto, macedonia di frutti di bosco
Merenda: una tazza di tè con un panino dolce con gocce di cioccolato
Cena: crema di legumi con crostini, tonno marinato con salsa di pomodori, due fichi

Giovedì
Colazione: uno yogurt intero con un cucchiaino di miele e due mandorle tritate, una mela, un caffè espresso
Spuntino: un frappè alla banana
Pranzo: pasta tipo farfalle alle verdure, un trancio di salmone alla piastra, zucchine trifolate, una mela
Merenda: una tazza di tè con una fettina di crostata al limone
Cena: 120 g. di pollo arrosto senza pelle, misto di verdure lessate, macedonia di frutti di bosco

Venerdì
Colazione: una tazza di latte con due cucchiaini di cacao, 4 biscotti frollini, un grappolino d’uva, un caffè espresso
Spuntino: un centrifugato di mela verde
Pranzo: risi e bisi, 70 g. prosciutto cotto, cavolo con cappuccio in insalata, una pera
Merenda: una tazza di tè con un panino dolce con gocce di cioccolato
Cena: 100 g. di carpaccio di pesce spada affumicato, patate all’aglio, macedonia di pere e mele con croccante di mandorle

Sabato
Colazione: uno yogurt intero con un cucchiaino di miele e due mandorle tritate, una mela, un caffè espresso
Spuntino: un frappè alla banana
Pranzo: pasta e broccoli, una porzione di trota al cartoccio insalata di finocchi e carote
Merenda: una tazza di tè con una fettina di crostata al limone
Cena: 100 g. di medaglioni di mozzarella di bufala, con prosciutto cotto, un fico e maggiorana, 3 fette di pane integrale, due cachi

Domenica
Colazione: una tazza di latte con due cucchiaini di cacao, 4 biscotti frollini, un grappolino d’uva, un caffè espresso
Spuntino: un centrifugato di mela verde
Pranzo: pinzimonio di verdure fresche, 70 g. di orzo con pere e taleggio, macedonia di frutta con una pallina di gelato
Merenda: una tazza di tè con un panino dolce con gocce di cioccolato
Cena: un filetto di rombo in padella, zucchine lesse, 3 fette di pane integrale, 150 g. di mirtilli con succo di limone